Maradona, Ferlaino a Cabrini: "Alla Juve un giocatore si è suicidato"

"Maradona non sarebbe morto se fosse andato alla Juve? C'è stato un giocatore della Juventus che si è suicidato, a Napoli non sarebbe successo. Cabrini dice sciocchezze". Corrado Ferlaino, ex presidente del Napoli, replica così alle dichiarazioni rilasciate da Antonio Cabrini dopo la morte di Diego Armando Maradona. La bandiera della Juventus ha fatto riferimento all'ambiente bianconero e torinese che avrebbe probabilmente protetto il Pibe. Cabrini ha successivamente precisato le dichiarazioni con un tweet. Ferlaino, nel suo intervento a Rai News 24, rievoca in maniera imprecisa l'episodio che nel 2006 ha coinvolto Gianluca Pessotto, attuale dirigente della Juve. "Maradona non sarebbe mai andato alla Juventus, è scappato dal Barcellona figuriamoci se andava alla Juventus. Cabrini dice sciocchezze, ognuno può dire quello che vuole", replica Ferlaino.