Marco Baldini parla della fidanzata Aurora a Vieni da Me

marco baldini

Marco Baldini, ospite di Vieni da Me, ha parlato della fidanzata Aurora. Una donna che è entrata nella sua vita in un momento davvero delicato e che è riuscita a fargli tornare il sorriso. Su di lei non si hanno molte informazioni, ma l’uomo ha rivelato che stanno provando ad avere un figlio.

Marco Baldini: la fidanzata Aurora

Marco Baldini e la fidanzata Aurora sono una coppia da circa quattro anni. Ospite di Vieni da Me, l’uomo ha raccontato come l’ha conosciuta e il sogno che hanno. Lo speaker radiofonico ha dichiarato: “L’ho conosciuta in un bar, ci siamo trovati a fare un aperitivo a Roma. Lei veniva fuori da un matrimonio difficile, io da un periodo difficile: ci siamo trovati a parlare ed è scattato il feeling. Lei non aveva idea di chi fossi”. Aurora e Marco si sono conosciuti casualmente e da quel giorno non si sono più lasciati. Inizialmente lei non sapeva chi fosse e non conosceva il suo passato, tanto che ha scoperto il suo ‘ruolo’ nel mondo dello spettacolo solo quando dei fan gli hanno chiesto l’autografo. Baldini ha raccontato: “Le piace stare in sordina, lavora come impiegata ed è lontana dalla tv. Inizialmente non aveva idea di chi fossi, si è fatta qualche domanda quando ha visto che mi chiedevano gli autografi per strada. Poi su Wikipedia ha visto chi ero”. Aurora è molto più giovane di Marco, 34 anni contro i 60 di lui, ma questo non sembra essere un problema, tanto che entrambi vorrebbero diventare genitori. Lo speaker radiofonico ha dichiarato: “Viviamo insieme da quattro anni, già dopo qualche mese abbiamo deciso di andare a vivere insieme. Il progetto sarebbe quello di avere un figlio, ci piacerebbe molto. Il problema non è suo, sono io che ho sparato troppo a salve: speriamo di arrivare a segno”. Per il momento, Aurora non è ancora in dolce attesa, ma, come si suol dire, i lavori sono in corso.

Il desiderio di Marco

L’intervista a Vieni da Me ha poi affrontato il tema ‘lavoro’. Marco, rispetto al passato, è molto meno presente in televisione e soltanto negli ultimi tempi è tornato in auge. Baldini è caduto nel tunnel della ludopatia e, chiedendo soldi a destra e a manca, si è fatto terra bruciata intorno. Lo speaker radiofonico ha dichiarato: “Per la ludopatia ho perso affetti e forse anche l’opportunità di avere un figlio. Se avessi gestito la mia vita in modo diverso, forse non sarebbe finito il mio matrimonio. E forse non avrei perso amici… In tanti hanno provato ad aiutarmi, anche Fiorello con il lavoro. Ma in quel momento non era possibile capire. Linus mi ha prestato soldi, Magalli… Fabrizio Frizzi è stato una grandissima persona, aveva una grandissima umanità”. Sono molti i personaggi del mondo dello spettacolo che hanno provato ad aiutarlo, ma è stato pressoché impossibile. Soltanto quando ha capito di aver toccato il fondo, Marco ha deciso di farsi curare davvero. Un sogno nel cassetto ce l’ha? Ovvio. Baldini vorrebbe poter tornare a fianco di Fiorello. L’uomo ha rivelato: “Ho capito subito che Fiorello era un fenomeno. Mi manca lavorare con lui? Certo, per me con lui era la notte degli Oscar. Ero all’apice della carriera e soprattutto ci divertivamo. Siamo due persone ormai anziane, di una certa età. Un tempo le nostre telefonate riguardavano le uscite serali, ora si parla di dolorini e prostata…”. Il mitico Fiore accetterà l’appello? Attendiamo con ansia, sperando che Marco non ricada nel tunnel della ludopatia.