Marco Liorni: ‘Stavo per cambiare lavoro’


Marco Liorni, intervistato dal settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni”, ha rivelato di aver pensato di cambiare lavoro.
Oggi il conduttore è uno dei volti più amati e apprezzati della Rai, ma non è sempre stato così.
Liorni ha infatti affermato che dopo la sua esperienza come inviato del “Grande Fratello” nessuno voleva farlo più lavorare.
“Quando ho lasciato il Grande Fratello per quattro anni non ho più lavorato”, ha dichiarato.
“Mi vedevano solo come quello del GF”, ha aggiunto.
Il 56enne ha quindi ammesso: “Mi ero dato una scadenza: se non avessi trovato nulla entro la fine del 2010 avrei fatto qualcos’altro”.
La sua carriera è poi ripartita grazie all’autore Pasquale Romano e all’amica Gina Cilia con cui registrò la puntata pilota di Perfetti Innamorati.
Marco ha infine raccontato un episodio del lontano 1982 che lo ha segnato profondamente. Il presentatore quell’anno fu vittima di un brutto incidente stradale.
“Ricordo come fosse ora. Subito dopo la vittoria dei Mondiali feci un terribile incidente con il motorino, rimasi in ospedale un mese e mezzo e non fu proprio bello”, ha ricordato.
Quando gli è stato chiesto se è cambiato in tutti questi anni di televisione, ha infine risposto: “Prima mi arrabbiavo più spesso, ora sono più calmo, ho imparato a gestire le cose”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli