Maria De Filippi, programmi sospesi per un giorno: i motivi

Primo Piano
·1 minuto per la lettura

I due programmi di Maria De Filippi, "Amici" e "Uomini e Donne" subiranno una brusca frenata nella giornata di giovedì 18 marzo. Tutti e due gli show di Canale 5, infatti, non andranno in onda per un giorno.

I motivi per cui Maria De Filippi ha preso questa decisione sono stati spiegati da Davide Maggio. La data del 18 marzo, secondo quanto spiegato, è stata scelta per celebrare la Giornata Nazionale delle Vittime del Covid e in tutte le trasmissioni in onda verranno ricordate le persone decedute nella battaglia contro il coronavirus.

Il problema è che i programmi di Maria De Filippi sono già stati registrati con un notevole anticipo rispetto alla messa in onda e dunque non è stato possibile inserire all'interno del programma un ricordo delle vittime.

I vertici di Mediaset, come soluzione, avrebbero chiesto a Maria De Filippi di editare le puntate oppure di inserire un'introduzione da mandare in onda prima dei due show televisivi ma la conduttrice avrebbe preferito evitare del tutto la messa in onda.

La frenata arriva in un momento particolare per la casa di produzione, dopo le dichiarazioni di Pietro Delle Piane sui presunti "copioni" da rispettare a Tempation Island. Anche per questo, probabilmente, è stato deciso di evitare ulteriori possibilità di polemiche e saltare la messa in onda dei due seguitissimi programmi.

GUARDA ANCHE - Amici 20, il colpaccio di Maria De Filippi: Can Yaman diventa giurato nel serale?