Maria Monsè, problemi con la figlia adolescente: ‘Con lei ho sbagliato’


Maria Monsè ha fatto sapere di essere pentita di aver instaurato un rapporto “troppo da amica” con sua figlia. La showgirl, che ha partecipato anche al ‘Grande Fratello Vip’, ha una sola bambina, Perla, che in realtà è ormai un’adolescente visto che ha 16 anni. Il loro rapporto è stato sempre molto informale e secondo la 48enne questo ha portato a problematiche emerse di recente.
“Forse con lei in passato mi sono comportata troppo da amica, sbagliando, e così adesso faccio molta fatica a ottenere rispetto”, ha fatto sapere in un’intervista rilasciata al settimanale ‘Vero’.
Maria parlando con il quotidiano ha aggiunto che in famiglia si è creata quasi una coalizione contro di lei, visto che suo marito Salvatore Paravia spesso e volentieri si schiera dalla parte di Perla nei loro diverbi. “Sapete qual è il problema più grande? Che in questa situazione mio marito non mi aiuta per niente, anzi, quasi dà ragione a lei”, ha aggiunto Maria.
“Salvatore si è un po’ impigrito, io invece lo stimolo a uscire, non voglio che ci abbruttiamo senza far nulla. Lui mi dà del dittatore […] E Perla mi ripete queste battute infelici quando magari discutiamo sull’uso eccessivo del cellulare”, ha quindi concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli