Martina Colombari con abbronzatura dorata e fisico ​scolpito nel marmo

·2 minuto per la lettura
Photo credit: NurPhoto - Getty Images
Photo credit: NurPhoto - Getty Images

Da brava romagnola, Martina Colombari sorride tanto e spesso, e ogni volta che lo fa le brillano gli occhi, come se fosse una ragazzina. E questo, a nostro avviso, è il suo primo segreto anti age. Numero due: la showgirl, modella e attrice romana, per molti nostalgici rimasta l'ex Miss Italia 1991, è super costante nell'attività fisica, ragione per cui il suo fisico è quello scattante, tonico e marmoreo degli esordi. In uno degli ultimi scatti postati da Marty sulla sua seguitissima pagina Instagram, possiamo goderci lo spettacolo del suo corpo mozzafiato, con le gambe chilometriche in primo piano, l'abbronzatura dorata e luminosa, le braccia muscolose e forti. Cosa dire? Bellissima!

Per un fisico perfetto dopo i 45 anni, ecco un trattamento che aiuta parecchio

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Martina Colombari non è solo dotata di un eccellente pedigree genetico, ma negli anni ci ha dimostrato di possedere una volontà di ferro, allenandosi senza sconti e mettendo a tacere la pigrizia. I risultati, come già detto, non possono che notarsi. Se fare sport, in parallelo alla dieta sana e bilanciata, restano alla base di qualsiasi programma di mantenimento fisico, abbiamo per voi i consigli beauty di un'esperta. Come spiega Addolorata Del Nigro, spa treatments supervisor presso la Spa di Mandarin Oriental Milan, " a chi cerca un effetto rimodellante, drenante e anticellulite consiglio sempre un ciclo di V-Shape. Questa apparecchiatura di ultima generazione consente di effettuare un trattamento corpo non invasivo e non doloroso, sfruttando speciali manipoli dotati di tre tecnologie: luce a infrarosso, che riscalda il tessuto fino ad una profondità di 3 mm; radiofrequenza bipolare, che convoglia il riscaldamento del tessuto in profondità; vacuum, che migliora il drenaggio linfatico, attenuando l’inestetismo causato dalla cellulite nei suoi vari stadi. Il tutto grazie all’azione lipolitica delle cellule adipose e alla stimolazione della circolazione nelle zone più interessate da pelle a buccia d'arancia. Si innesca inoltre il drenaggio linfatico, disintossicando il tessuto trattato, che viene al contempo rassodato e levigato tramite la radiofrequenza, con un piacevoile effetto tonificante. Con 8/10 sedute a distanza di 6/7 giorni, seguite da sedute di mantenimento un paio di volte al mese noterete un miglioramento della silhouette e della texture cutanea, compatta e setosa come non mai".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli