Mascherine: obbligo fino a ferragosto, poi una proroga. Il nuovo dpcm

Mascherine: obbligo fino a ferragosto, poi una proroga. Cosa dice l'ordinanza (Getty Images)

Resterà in vigore almeno fino a ferragosto l’obbligo di mascherina in tutti i luoghi chiusi accessibili al pubblico, dai treni ai negozi. Ma è già in cantiere, anche se nessuna decisione sarebbe stata ancora presa, una nuova proroga.

GUARDA ANCHE - Anche Trump si arrende alla mascherina

Secondo quanto si apprende da fonti di governo, il dpcm che sarà adottato la prossima settimana dovrebbe confermare nella sostanza le linee guida ad oggi in vigore e viene fin d'ora dato per scontato il rinnovo dell'obbligo delle mascherine per il contenimento del contagio. Per il momento l'ordinanza firmata il primo agosto dal ministro Speranza impone l'uso dei dispositivi di protezione fino al 15 agosto.

L'ordinanza adottata ieri dal ministro della Salute Roberto Speranza conferma l'obbligo di mascherina "nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza". L'obbligo non si applica ai bambini con meno di sei anni o ai disabili. Resta anche il distanziamento sociale, con il mantenimento di un metro tra le persone sui mezzi di trasporto e nei luoghi aperti al pubblico.

GUARDA ANCHE - Come affrontare l’estate con stile