Matematica: abilità precoci per bambini piccoli

·3 minuto per la lettura
Abilità matematiche
Abilità matematiche

Aiutate il vostro bambino con cinque abilità matematiche fondamentali: contare, abbinare gli oggetti contati ai numeri, confrontare, riconoscere i modelli e comprendere le relazioni spaziali. I bambini piccoli fanno matematica tutto il tempo, anche se non se ne rendono conto. Anche i bambini classificano e confrontano le diverse persone e gli oggetti con cui vengono a contatto.

Una volta che vostro figlio raggiunge lo stato di bambino, potete incoraggiare questo tipo di pensiero matematico con attività tranquille che costruiscono un apprezzamento per la matematica. Concentratevi sulle seguenti abilità matematiche.

Imparare la sequenza di conteggio

Il primo passo verso il successo in matematica è imparare a padroneggiare la sequenza di conteggio. Mentre vostro figlio gioca, mostrate come contare i giocattoli con cui sta giocando. Mentre cammina per il quartiere, contate il numero di uccelli che vede o il numero di passi che fa. Qualsiasi opportunità di esercitarsi a contare insieme aiuterà il bambino a sentire e ricordare la sequenza di conteggio.

Sviluppare la corrispondenza uno a uno

La corrispondenza uno-a-uno è la capacità di contare ogni oggetto in un gruppo una volta, mentre si abbina l’oggetto al numero corretto nella sequenza di conteggio. Prima di sviluppare la corrispondenza uno-a-uno, un bambino che conta un gruppo di blocchi può contare un blocco due volte o non contare un blocco completamente. Una volta sviluppata la corrispondenza uno-a-uno, sarà in grado di contare ogni oggetto una volta, facendo corrispondere i numeri che dice ai blocchi che tocca.

Aiutate il bambino a sviluppare questa abilità facendogli contare gruppi di oggetti, toccandoli per tenere traccia degli oggetti che ha contato. Non sentitevi frustrati se è difficile per vostro figlio – può essere un’abilità sorprendentemente difficile da padroneggiare per i bambini piccoli. Continuate a fare pratica!

Abilità matematiche bambino
Abilità matematiche bambino

Fare paragoni

I bambini piccoli fanno spesso dei paragoni. È probabile che a un certo punto abbia detto che è più grande di un altro bambino. Aiutatelo a sviluppare le sue capacità comparative facendo domande come: “Chi è più alto, io o papà?”. Incoraggiate l’uso di parole di paragone come “più grande” e “più piccolo”, “più alto” e “più basso”, “più” e “meno” per descrivere le cose paragonate. Aiutatelo a sviluppare il senso dei numeri confrontando due gruppi di oggetti e dicendo quale gruppo ne ha di più o di meno.

Riconoscere i modelli

I bambini piccoli amano riconoscere e creare schemi. Questo tipo di pensiero li preparerà a riconoscere e analizzare schemi numerici più complessi quando saranno più grandi. Introducete il bambino ai modelli creando una sequenza ripetuta di blocchi, come rosso, blu, rosso, blu, rosso, blu. Chiedete a vostro figlio di condividere ciò che nota sui blocchi. Ditegli che i modelli si ripetono, poi sfidatelo a trovare quale blocco mettere dopo nella sequenza. Man mano che sviluppa più scioltezza con gli schemi, iniziate a introdurre schemi più complessi.

sviluppo Abilità matematiche
sviluppo Abilità matematiche

Capire le relazioni spaziali

Quando i bambini capiscono le relazioni spaziali, capiscono il loro posto nello spazio. Aiutate il vostro bambino a parlare di se stesso e degli oggetti che lo circondano usando parole e frasi come “sopra” e “sotto”, “davanti” e “dietro”, “sopra” e “sotto”. Aiutatelo a sviluppare una comprensione delle forme di base disegnando quadrati, rettangoli e triangoli. Parlate di dove si trova ogni forma in relazione alle altre forme. Ricorda, però, che è fondamentale anche nutrire la sua immaginazione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli