Matera: cosa vedere con i bambini, idee e consigli utili

Matera cosa vedere con bambini:

Scopri cosa vedere con i bambini a Matera, la splendida città dei Sassi nel cuore della Basilicata. Una delle città più belle da visitare nel sud Italia è inaspettatamente perfetta anche per i più piccoli. Vediamo perché è la meta ideale per tutta la famiglia.

Matera: cosa vedere con i bambini

Matera è una città tra le più antiche del mondo, un territorio pieno testimonianze di insediamenti umani a partire dal paleolitico. Questa incredibile città, tuttavia, ha molto da offrire anche ai più piccoli, che rimarranno affascinati dai suoi panorami e dalla sua storia millenaria. Inoltre, è possibile prenotare una visita guidata per la città con particolare attenzione ai più piccoli.

Matera cosa vedere e dove mangiare

I Sassi

Le grotte di Matera, anche conosciute come Sassi, sono una parte molto interessante del percorso, e affascinerà anche i più piccoli. I più importanti sono il Sasso Barsiano e il Sasso Caveoso.

L’ideale è percorrere la visita a piedi, per non perdersi i particolari e i dettagli più belli della città. Ci sono percorsi segnalati per le vie, ma è possibile anche utilizzare una mappa della città.

Casa Noha

Casa Noha, gestita dalla FAI, offre una visita multimediale della città.

Si tratta di una visita molto interessante che spiega anche la storia della città e i punti più importanti. Un ambiente suggestivo che incanterà anche i bambini.

Casa Grotta

Si tratta di case scavate nella roccia, un luogo che piacerà sicuramente anche ai più piccoli.

Nel Sasso Caveoso, in vico Solitario, potrete visitare un’abitazione ancora arredata con i mobili, gli oggetti e gli attrezzi autentici dell’epoca, compreso il letto con materasso di foglie di granoturco.

casa grotta

Sassi in miniatura

Una delle tappe più divertenti e interessanti per i bambini sono i Sassi in miniatura. Si tratta di una perfetta riproduzione in scala, scolpita nel tufo, della vita quotidiana che si svolgeva nell’antica città.

Dopo un lavoro di oltre 3 anni, l’artista locale Eustachio Rizzi, ha realizzato questa splendida opera che si trova nel cuore del Sasso Barisano.

sassi in miniatura

Alla ricerca del souvenir

Il tuo tour della città deve necessariamente prevedere un giro alla scoperta dell’artigianato tipico materano.

Il posto migliore è il Sasso Caveoso, con le sue stradine che hanno la più alta concentrazione di botteghe artigiane e di mercatini.

Qui troverete sicuramente l’oggetto perfetto da portare a casa come ricordo della splendida esperienza. Tra le specialità tipiche dell’artigianato materano c’è il cucù, il tipico fischio a forma di galletto.