Matt Damon: un tatuaggio in onore di Heath Ledger

·1 minuto per la lettura

Matt Damon si è inciso sul braccio lo stesso tatuaggio del defunto amico Heath Ledger.

I due attori si sono conosciuti nel 2005 sul set del film «I fratelli Grimm e l'incantevole strega». Alcuni anni dopo, Matt ha rintracciato il tattoo artist di Heath chiedendogli di replicare lo stesso ink, che possedeva la star australiana, ovvero una “strana linea curva”.

«Volevo avere qualcosa che avesse anche Heath», ha dichiarato Damon all’HuffPost.com. «È un tatuaggio che Heath aveva sul braccio».

«Scott, il suo tatuatore, me l’ha fatto vedere sul suo computer e così gli ho chiesto: “Scott, cos’è quello?”. E lui: “Non ne ho idea. Sarà qualche scarabocchio che Heath avrà visto da qualche parte”. E io gli ho detto: “Voglio proprio quello allora”».

Parlando della sua ammirazione per Ledger, Matt ha aggiunto: «Heath era una persona incredibilmente irrequieta e creativa. Ho parlato con la persona che gli ha fatto i capelli in “The Patriot" e lei ha detto che odiava tantissimo stare fermo….».

«Era una persona sensibile. Era davvero speciale», ha aggiunto.

Ledger è morto nel 2008 a causa di un’accidentale overdose di farmaci.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli