#MCscreenshot, elegia degli stivali alti, texani, da cavallerizza, (new) french touch

Di Chiara Tiso
·6 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images / Artwork Chiara Tiso
Photo credit: Getty Images / Artwork Chiara Tiso

From Marie Claire

"La tentazione di rispondere alla domanda sulle cose che mi rappresentano con QUESTA canzone è altissima. Ma vi dirò di più. Sono Chiara Tiso, 28 anni, Leone, nata e cresciuta a Treviso dove mi sono laureata in fashion design allo Iuav. Lavoro come stylist e creative/digital consultant a Milano. Mangio solo pizza con i wurstel e CocaCola senza ghiaccio ogni singolo venerdì della mia vita. Ogni volta che vado nelle mie montagne (le Dolomiti) mi viene da piangere da quanto sono belle. Da anziana sogno di essere come Marta Marzotto e passare le mie giornate a creare ghirlande di fiori. Non guardo mai per terra quando cammino… Uno dei miei (tanti) progetti si chiama @bringbackpolyvore_please ed è una raccolta via Instagram di tutti i look che noi e le nostre personalità vorremmo indossare ogni giorno. Ma anche un modo per ricordare al mondo quanto ci manchi Polyvore". Oggi inauguriamo la rubrica #MCscreenshot parlando di stivali neri, alti, bassi, tex mex, couture, indie… Indaghiamo su modelli/forme/brand/colori moda 2021 per districarci in questa giungla e scegliere il look perfetto con cui...


#MCscreenshot 1 // “Ho davvero bisogno di weekend-off in Toscana da dedicare a me stessa e alla degustazione di vini senza solfiti”

Abbiamo tutti quell’amica, nata con la fortuna di avere un lontano zio proprietario di un relais in mezzo alle colline del Chianti… E se non ce l’abbiamo, beh, questo è il momento giusto per procurarcene una!

Photo credit: Courtesy / Artwork Chiara Tiso
Photo credit: Courtesy / Artwork Chiara Tiso

Sono di Azi questi bellissimi stivali da cavallerizza che quando eravamo bambine, la mamma ci costringeva a mettere con le calze di lana bianca, li odiavamo perché non potevamo saltare dentro alle pozzanghere. Una volta raggiunta l’età adulta ho finalmente capito e cominciato a trattare e lucidare la pelle con estrema devozione (e forse un briciolo di follia tanto da camminare con i piedi a papera per evitare di graffiarla). Questo per dire che il classico stivale da cavallerizza è un pezzo per il quale vale la pena investire, soprattutto se fatto a mano e su misura nel nostro paese.

I vestiti di Cecilie Bahnsen sono fatti della stessa sostanza dei sogni, non lo dice l’etichetta ma fidatevi. La designer, finalista dell’LVMH Prize nel 2017, ha contribuito a ridefinire il panorama della moda nord europea con i suoi abiti abbinati con fiori ricamati e tinte pastello.

Sarete sicuramente capitate sul profilo Instagram di Roxanne Assoulin tramite l’ormai defunto Man Repeller (minuto di silenzio obbligatorio), Leandra Medine infatti è da sempre fan dei suoi braccialetti coloratissimi. Ma online potrete trovare anche collane, cavigliere, catene porta occhiali e queste deliziose forcine per capelli con le margherite.

Visto che per il vostro weekend in Toscana viaggerete leggere, non vi servirà altro che questa sciarpa di Loewe in mohair per avvolgervi all’imbrunire mentre assaporate un bicchiere di Koppitsch Homok e ripensate a quanto fa piangere il finale di Le Pagine della Nostra Vita.

Ok vi ho ingannato, forse questa borsa di Simone Rocha non è davvero necessaria per un weekend detox però è davvero perfetta per completare questo look… Don’t judge.

STORY mfg. è uno di quei brand nati dall’amore e fatto nel più totale rispetto dell’ambiente. Fate un giro nel loro shop online e non dimenticatevi di dare un occhio alla sezione "homeware" dove troverete questo porta incenso di vetro a scacchi.

Visto che in quarantena avete acquistato ogni possibile attrezzo da cucina ma comunque non siete riuscite a fare una frolla decente, direi che sfoggiare qualche nozione tratta dal primo libro di Frederik Bille Brahe potrebbe essere una copertura perfetta. Lui è uno degli chef più amati della social élite di Copenhagen, founder dell’Apollo Bar e di Atelier September ha scritto All the Stuff We Cooked durante il suo periodo di isolamento raccogliendo ricette di famiglia che si è ritrovato a cucinare per amici e persone a lui care…Non vi scalda il cuore?

Blue Banyan è una delle aziende Uk leader nella produzione di accessori per yoga e meditazione, dopo aver consumato in una serata la serie di Headspace su Netflix non ti resta che ordinare questo set composto da cuscino e travel mat. Zen master credibility livello pro.

#MCscreenshot 2 // “Styled by me on facetime”

Ed eccoci qui, all’avvento della moda digitale a fare l’ennesimo shooting da remoto, arrampicata sopra il frigo perché lì il wi-fi funziona meglio e puoi fare uno screenshot senza che la faccia della modella sembri un agglomerato informe di pixel. La vita delle stylist nel 2021 è fatta anche di questo oltre che di molti amici che lanciano brand emergenti e sample sale online che vanno in crash.

Photo credit: Courtesy / Artwork Chiara Tiso
Photo credit: Courtesy / Artwork Chiara Tiso

Gui Rosa CSM Class 2020, ha fatto in tempo a laurearsi che Gucci lo aveva già chiamato per il suo festival online, è davvero troppo bravo anche per essere invidiato. I suoi progetti caotici e brillanti prendono ispirazione della cultura pop del suo paese d’origine, il Portogallo.

La mini gonna con cintura di Anna Quan è perfetta con questi stivali super high, abbinata ad un top lime di Issey Miyake e al cardigan turchese di Andersson Bell.

Gli occhiali da sole di Burberry must love. Punto.

Orecchini Panconesi e baguette di Abra ed è subito “name a more iconic duo”. Sono due dei nomi più scottanti della scena francese ed internazionale, se non li conoscete dovete recuperare subito!

Ovviamente bere è diventato “old” da quando sul mercato sono stati lanciati drink analcolici che hanno profili Instagram così curati e patinati, è il caso di Ghia. Senza zuccheri aggiunti, senza caffeina e alcool free... Il vostro organismo mi ringrazierà, soprattutto se decidi di accompagnare il tuo cocktail con qualche goccia di CBD oil di Hi Stevie, il nuovo brand di Courtney Trop aka. @alwaysjudging.

Se pensi di essere troppo critica nelle tue scelte di vita e nei tuoi rapporti con gli uomini... Finisci di vedere Fleabag e ti sentirai meno sola. Forse però a quel punto ti verrà voglia di accantonare il tuo drink Ghia per qualcosa di più forte.

#MCscreenshot 3 // “Questo periodo di isolamento per me è stato una benedizione, ho letto molto e riscoperto la bellezza di casa”

Facile quando casa tua è di 150 mq con parquet a spina di pesce, termosifoni antichi e boiserie in legno bianco. Comunque zero rancore, c’è un total look anche per te.

Photo credit: Courtesy / Artwork Chiara Tiso
Photo credit: Courtesy / Artwork Chiara Tiso

Nodaleto è il sogno proibito per eccellenza nato dall’incontro tra il design francese e il know how italiano. Il brand è l’esempio lampante di quanto bastino pochi buoni prodotti abbinati ad una comunicazione eccellente per farne un case study.

Pantaloni in pelle di Khaite e top di Jacquemus, serve aggiungere altro? Teoricamente no, ma vi ricordo che stiamo parlando di una donna che probabilmente scalda la sua cena a domicilio dentro a delle Creuset quindi... Borsa di Loewe, bracciale di Chloe, anello di Yvonne Leon (dal primo matrimonio) e orecchini dorati di Numbering.

Candela Boy Smells - Cowboy kush immancabile super legnosa con accenno di pelle e patchouli crea l’atmosfera giusta per un pomeriggio invernale in solitaria con Cat Power che suona dalla tua cassa Lexon (regalo di compleanno del tuo secondo marito). Il libro 8 Women di Collier Schorr sul tuo coffe table di cristallo non lo hai mai aperto però dovresti.

Sei grande sostenitrice del no-make up, per te è una perdita di tempo, preferisci una morning routine fatta di ghiaccio in faccia, jade roller e qualche goccia di Renew Pure Radiance Oil di True Botanicals come illuminante.