Mediaset e l’addio di Alessia Marcuzzi: «Anche una questione economica»

·1 minuto per la lettura

I big torneranno tutti in autunno: da Maria De Filippi a Paolo Bonolis, passando per Gerry Scotti, Ezio Greggio a Roberto Giacobbo.

Presente anche Ilary Blasi con lo show “Star in the Star" ed Enrico Papi con “Scherzi a parte”.

Verrà stravolta invece la domenica pomeriggio con l’intervento di Anna Tatangelo in “Scene da un matrimonio” e le interviste di “Verissimo” di Silvia Toffanin al posto di “Domenica Live" di Barbara D'Urso.

Grande assente Alessia Marcuzzi, che questa settimana ha annunciato la sua dipartita dalla rete Mediaset.

«Questo è stato un anno complicatissimo: abbiamo avuto paura, ma abbiamo trovato una capacità di ragionare, decidere e agire che ancora una volta mi ha sorpreso», ha detto Pier Silvio Berlusconi collegato dal suo ufficio a Cologno Monzese su Zoom.

«Striscia la notizia, colonna portante del palinsesto; i reality, e l'idea è di averne uno sempre in onda; gli eventi, da una a quattro puntate, con una serata dedicata su Canale 5».

Commentando invece l'annuncio via social dell'addio di Alessia Marcuzzi, il manager ha detto: «La adoro, ma non facciamo più contratti “di rete”, in esclusiva a prescindere dal prodotto, e poi c'erano anche questioni economiche».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli