«Megalopolis», Shia LaBeouf nel cast del nuovo film di Francis Ford Coppola

Shia LaBeouf sarà protagonista di «Megalopolis», nuovo film di Francis Ford Coppola.

L’attore si unisce a un cast stellare formato da Adam Driver, Forest Whitaker, Nathalie Emmanuel, Jon Voight, Laurence Fishburne e Aubrey Plaza.

Oltre a LaBeouf sono stati annunciati anche altri cinque attori: la sorella di Coppola, Talia Shire, e il nipote Jason Schwartzman, Grace VanderWaal, Kathryn Hunter e James Rema.

Variety ha riportato una breve sintesi della pellicola: «Il destino di Roma è minacciato da un mondo moderno incapace di risolvere i propri problemi sociali in questa storia epica di ambizione politica, genio e amore conflittuale».

Altri dettagli sulla trama non sono stati svelati.

Coppola dirigerà il film sulla base di una sceneggiatura scritta da lui stesso. Lo stesso regista finanzierà il progetto, il cui budget si aggirerebbe attorno ai 100 milioni di dollari. Le riprese inizieranno in autunno.

LaBeouf è tornato al lavoro dopo uno stop di due anni, dovuto alla denuncia da parte dell’ex fidanzata FKA Wigs che lo ha accusato di abusi sessuali e psicologici nel dicembre del 2020. Il processo inizierà nell’aprile del 2023.

Shia sarà in questi giorni alla Mostra del cinema di Venezia per presentare il suo nuovo film «Padre Pio».