Meghan Markle produrrà la serie animata «Pearl» per Netflix

·1 minuto per la lettura

Meghan Markle produrrà per Netflix la nuova serie animata «Pearl».

La Duchessa di Sussex, dopo la nascita della secondogenita Lilibet Diana, torna al lavoro con un progetto dedicato ai bambini destinato al network, con cui ha siglato un accordo milionario per la realizzazione di serie tv, documentari e docu-serie attraverso la compagnia Archewell Productions, fondata con il marito Harry.

Come riporta Deadline, «Pearl» racconta la storia di una ragazza di 12 anni, le cui avventure sono ispirate da alcune tra le donne più influenti della storia.

Meghan sarà produttrice esecutiva al fianco di David Furnish, il marito di Elton John, Carolyn Soper, e i vincitori agli Emmy’s Liz Garbus e Dan Cogan. Amanda Rynda sarà sia showrunner, sia co-produttrice esecutiva con l’ex star di «Suits».

«Come molte ragazze della sua età, la nostra eroina Pearl è in un viaggio alla scoperta di se stessa mentre cerca di superare le sfide quotidiane della vita», ha dichiarato la Markle in una nota. «Sono entusiasta che Archewell Productions, in collaborazione con la grande piattaforma di Netflix, e questi incredibili produttori vi possano dare questa nuova serie animata che celebra donne straordinarie nel corso della storia. Io e David Furnish non vedevamo l’ora di dare alla luce questa serie speciale e sono molto felice di poterla annunciare oggi».

Megan Casey, direttrice delle serie animate originali Netflix, ha aggiunto: «Un racconto emozionante che intreccia fantasia e storia, Pearl si concentra su una giovane ragazza che dovrà far leva sulla propria forza quando si imbarcherà in un'avventura eroica, in cui incontrerà donne importanti della storia lungo la strada. Siamo entusiasti di sviluppare questa serie animata con i nostri partner di Archewell Productions e Story Syndicate».

Ancora top secret cast e data d’uscita dello show.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli