Mercedesz Henger, la decisione: “Mia madre Eva? Non la voglio vedere”

mercedesz henger

Ospite di Pomeriggio 5, Mercedesz Henger ha parlato ancora una volta della confessione che ha fatto sul padre biologico. Memi ha risposto anche alle accuse che le ha rivolto sua madre Eva e, appoggiata da quasi tutti gli ospiti del salotto pomeridiano di Mediaset, ha preso una importante decisione.

Mercedesz Henger a Pomeriggio 5

Mercedesz Henger è stata ospite dell’ultima puntata di Pomeriggio 5 e ha parlato ancora una volta di quanto successo dopo la sua confessione sul padre biologico. Come sappiamo da qualche giorno, Memi ha rivelato che Riccardo Schicchi non è il suo vero papà, ma che lei è nata da una relazione tra la madre Eva e un uomo ungherese. La giovane, in ogni sua dichiarazione, ha sempre sottolineato che, nonostante il compianto regista di film a luci rosse non sia il suo vero genitore, per lei lo è stato e lo rimarràper sempre. In tutto ciò, Eva non ha assolutamente condiviso la scelta della figlia e l’ha attaccata su più fronti. Prima via social, poi nel corso dell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso. L’ex pornostar continua a sostenere che questa ‘verità’ la sapevano tutti e che Memi non avrebbe dovuto infangare così la memoria di Schicchi. Mercedesz, nel salottino pomeridiano di Barbarella, ha esclamato: “Io ho già spiegato tante volte. Sono sicura che questa notizia sarebbe uscita comunque dopo la telefonata del giornalista. Ho difeso questa notizia. Ho detto una bugia bianca mentendo alle persone più care. Mia madre è un’ennesima delusione. È una cosa che mi ferisce. Ho elogiato mio padre in tutti i modi. La memoria di mio padre si sporca trasformandola in una faida tra me e mia mamma. Ho messo il cuore in mano, ho portato alla luce questa realtà”. Memi sostiene di non aver fatto nulla di male e di aver difeso in ogni modo il suo adorato papà. Ad oggi, visto che sua madre Eva continua ad attaccarla, è costretta a prendere una decisione molto importante.

La scelta di Mercedesz

La baby Henger ha sottolineato ancora una volta che non è vero che “tutti sapevano” la verità e ha rivelato: “Non è vero che lo sapevano tutti. Ho sentito Eleonora Giorgi e suo figlio Paolo Ciavarro, che erano all’oscuro di tutto: lui è stato per 13 anni a scuola con me e non sapeva nulla. Abbiamo frequentato le scuole internazionali e quindi c’era così tanta gente con i cognomi stranieri che non ci facevano caso… Nadia Rinaldi, che è una vecchia amica di famiglia, mi ha chiamata scioccata perché era all’oscuro di tutto. Sono sicura che questa notizia sarebbe uscita lo stesso, dire che l’ho messa io in giro è ridicolo. Eva, infatti, sostiene che a voler diffondere la notizia sia stata Memi, anche se, dopo aver detto ciò, ha cercato di recuperare dicendo il contrario. Mercedesz ha concluso: “L’ho difesa per ventotto anni (sua madre Eva, ndr). Se pensa questo per me è l’ennesima delusione. Al contrario di quello che dice lei non volevo sporcare la memoria di mio padre (…) Mi dispiace che abbia reagito così, che vada fiera delle sue parole contro di me. In questo periodo non la voglio proprio vedere. Memi, forse un po’ con le spalle al muro visto l’atteggiamento di Eva, ha deciso che per un po’ non la vuole nella sua vita. I rapporti tra Mercedesz e la madre erano già molto delicati negli ultimi tempi, ma adesso, almeno per la giovane, si è superato il limite.