Merkel, no a sospensione tutela brevetti per produttori vaccini

Angela Merkel ribadisce la sua contrarietà alla sospensione della tutela dei brevetti per i produttori di vaccini contro Covid-19. Intervenendo al Bundestag, la cancelliera ha ricordato di aver sostenuto l'aumento della produzione di vaccini per i Paesi più poveri attraverso un aumento delle licenze.

"Al contrario, considero un rilascio di brevetti ottenuto politicamente la strada sbagliata", ha aggiunto, dicendosi convinta che lo sviluppo dei vaccini avrà successo solo se la protezione della proprietà intellettuale non sarà sospesa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli