How I met your mother: il patrimonio sentimentale di Ted Mosby

·6 minuto per la lettura
Photo credit: CBS Photo Archive - Getty Images
Photo credit: CBS Photo Archive - Getty Images

Le curiosità di una serie televisiva spesso si esauriscono intorno ai personaggi principali, trascurando quelli secondari che, però, a dispetto dell’esiguo tempo dedicato loro dalla trama, aiutano a renderla corposa e interessante. È il caso, per esempio, delle fidanzate passate nelle nove stagioni di How I met your mother e nel cuore del protagonista, Ted Mosby (Josh Radnor). Lui non è un adone, ammettiamolo, però ha il fascino del bambinone che può avere il suo appeal, a patto di avere anche un contorno di carattere a sostegno del gigioneggiare fanciullesco. Sebbene nella sit-com americana sia Barney a detenere il titolo di donnaiolo impenitente, anche Ted non se n’è stato in disparte a guardare il mondo dai vetri di una finestra, anzi! La ricerca del grande amore della sua vita ha attraversato altre relazioni e conoscenze prima di imbattersi in quella giusta. Ci sono state circa trenta donne nella vita sentimentale del protagonista, ma ovviamente non tutte sono state talmente importanti da durare per più episodi. Tra i legami più significativi, ce ne sono alcuni che meritano una menzione: quanti ne ricordate?

HIMYM: è Robin la prima fidanzata di Ted

La bella giornalista canadese arriva nella vita dei protagonisti della serie sin dalla prima puntata, fa parte anche lei dello zoccolo duro del cast ed è anche la prima fidanzata del protagonista. Il legame tra Robin (Cobie Smulders) e Ted è basato prima di tutto su un profondo e sincero affetto, che attraversa indenne alti e bassi, confermando puntualmente che i due hanno un tempismo disastroso e, a volte, sembrano inseguirsi senza successo. È talmente complice il loro rapporto che tutto il pubblico ad un certo punto della storia si è convinto che la misteriosa madre dei figli di Ted, ai quali l’architetto racconta come l’abbia incontrata, sia proprio Robin. E invece no, le rimane la zia Robin, anche se il finale della serie lascia spazio alle ipotesi possibiliste. Ted, infatti, racconta ai figli tutta la storia della sua vita di scapolo sino all’incontro con la loro madre proprio per far capire loro quanto profondo sia il sentimento per Robin e come quell’amore sia stato destinato a sopravvivere a tutti gli avvenimenti delle loro vite.

Photo credit: CBS Photo Archive - Getty Images
Photo credit: CBS Photo Archive - Getty Images

Stella, la quasi signora Mosby di How I met your mother

È probabilmente lei la donna che ha fatto soffrire di più Ted: Stella (Sarah Chalke), la dottoressa conosciuta dal protagonista quando decide di far rimuovere il suo tatuaggio. Stella è la madre di single di una bambina, che rappresenta il fulcro della sua vita, e Ted se ne innamora subito. La loro relazione diventa talmente importante da arrivare ad un passo dal matrimonio a Shelter Island, anche se è la sposa a non presentarsi all’altare dopo aver capito di nutrire ancora dei sentimenti per il padre di sua figlia e voler provare a recuperare il rapporto con lui. L’uomo dal quale Stella torna, Tony, realizza un film autobiografico intitolato The wedding bride che racconta del triangolo amoroso venutosi a creare ed è destinato a diventare un incubo perenne per Ted.

Victoria, la pasticcera di HIMYM e i segni del destino

Ted crede ai segni del destino ed è per questo che ha una relazione con Victoria (Ashley Williams), una pasticcera incontrata ad un matrimonio. Il modo di fare della ragazza conquista subito Mosby che se ne innamora tanto da riuscire a rintracciarla nonostante non conosca nemmeno il suo nome. A sconvolgere l’idillio del loro legame, però, è la borsa di studio per una scuola di cucina vinta da Victoria che deve trasferirsi in Germania. La lontananza decreta la fine della relazione, ma quando sei anni dopo si rincontrano per caso, i loro sentimenti si dimostrano tutt’altro che sopiti. Peccato che Victoria stia per sposarsi. Ma ovviamente non basta questo a fermare i due innamorati che decidono di scappare insieme e sposarsi. La condizione imposta da Victoria, però, fa cambiare idea a Ted. La ragazza, infatti, gli chiede di rinunciare alla sua amicizia con Robin, ma Ted non può farlo e così: ciao, ciao, Victoria.

Zoey e Naomi: l’attivista e la slutty pumpkin di How I met your mother

Photo credit: CBS Photo Archive - Getty Images
Photo credit: CBS Photo Archive - Getty Images

Tra le frequentazioni di Ted non sono mancate nemmeno le ragazze più originali e socialmente impegnate. Nella sesta stagione abbiamo conosciuto l’attivista Zoey (Jennifer Morrison), impegnata a protestare contro la demolizione di The Arcadian, un vecchio hotel sulle cui macerie deve sorgere la Goliath National Bank progettata da Ted. I due si trovano su fronti opposti, ma tra loro nasce qualcosa. Zoey è una donna particolare che gioca a fare la rivoluzionaria in barba alla sua vita borghese accanto ad un marito che non ama più. La sua relazione con Ted finisce quando l’architetto si trova a dover scegliere tra il suo lavoro e la ragazza. Nella settima stagione, invece, ritorna Naomi (Katie Holmes), una ragazza che Mosby aveva incontrato ad una festa di Halloween, vestita da zucca sexy e talmente affascinante da irretire il nostro protagonista che penserà spesso a lei nel corso degli anni. Si ritrovano nella settima stagione e sull’onda dell’entusiasmo cominciano a frequentarsi, salvo poi rendersi conto di essere come il giorno e la notte e ognuno torna per la sua strada.

Karen la traditrice a l’antipatia di Lily animano le liaisons di HIMYM

La bionda Karen (Laura Prepon) è la prima ragazza in assoluto di Ted. Stanno insieme durante il liceo e l’università, ma la loro storia viene sabotata e finisce. La ragazza viene spesso nominata ma si palesa solo nella quarta stagione della sit-com durante la quale frequenta di nuovo Ted. Lily (Alyson Hannigan), che conosce Ted sin dal college, non nutre simpatia nei confronti della ragazza e, alla fine, si scopre che è stata proprio lei a sabotare la loro storia ai tempi dell’università dopo essere venuta a conoscenza dei frequenti tradimenti della ragazza.

HIMYM e Jeanette, la fidanzata fuori di testa

Prima di incontrare la ragazza con l’ombrello giallo che è la madre della storia, Ted conosce e frequenta Jeanette (Abby Elliott), ragazza bella, bionda e fuori di testa. Gli amici si accorgono subito che alla fanciulla sembra mancare qualche venerdì e subito parlano con Mosby, cercando di metterlo in guardia. L’architetto, neanche a dirlo, con la sua aria bonaria e ottimista non si lascerà condizionare dalle illazioni del gruppo almeno fino a quando la tipa non darà fuoco al Playbook, il leggendario libro nero nel quale Barney ha elencato tutti i modi ingannevoli con i quali è riuscito ad andare a letto con una donna. Brucia anche gli stivali rossi di Ted e lancia nel fiume il medaglione di Robin. Facile comprendere perché la relazione con Mosby si interrompa.

E alla fine arriva mamma ovvero How I met your mother

Photo credit: CBS Photo Archive - Getty Images
Photo credit: CBS Photo Archive - Getty Images

L’ultima e definitiva fiamma di Ted Mosby è Tracy (Cristin Milioti), conosciuta anche come la ragazza con l’ombrello giallo della quale non si è mai visto il volto sino alla fine dell’ottava stagione, mentre per tutta la durata della serie di lei c’erano solo riferimenti ed indizi sparsi come petali di fiori di mandorlo in primavera. Insomma un tentativo degli autori di innescare una gara all’identificazione che però non poteva essere certa sino alla fine visto che l’ingresso di Tracy, la madre dei figli di Ted, arriva solo dopo la conferma della realizzazione della nona stagione. E poi la sorpresa: Tracy McConnell è la predestinata anche se spunta dal nulla e all’improvviso a dare un senso a tutta la storia, a cominciare dal titolo.