Miamo promuove il Progetto Salvamamme per supportare le madri in difficoltà

·1 minuto per la lettura
miamo progetto salvamamme
miamo progetto salvamamme

Il marchio Miamo, che ha sempre incorporato l’empowerment femminile, promuove un nuovo importante progetto di responsabilità sociale a favore di Salvamamme, un’associazione che sostiene le madri che sono in gravi difficoltà socio-economiche da oltre quindici anni.

Miamo promuove il progetto Salvamamme

Il progetto Salvamamme è diviso in tre momenti che prevedono un sostegno psicologico ed economico e uno spazio da dedicare solo a se stessi.

Miamo, in collaborazione con l’Ordine Costantiniano, promuove la creazione di un vero hub di sostegno psicologico per le madri in difficoltà: i partecipanti, selezionati da 200 donne della comunity, prenderanno parte a un webinar di natura formativa e di assistenza tenutaoda Katia Pacelli, una Psicologa e Direttrice Generale dell’Associazione di Salvamamme e un team di medici e professionisti.

Gli argomenti trattati, che vanno dalla genitorialità al COVID-19 e alla “cura di sé”, intende fornire strumenti utili alle madri per affrontare la genitorialità nel contesto di oggi instabile e dinamico, coltivando così un nuovo equilibrio personale e all’interno della famiglia.

Miamo mette a disposizione di ogni partecipante al webinar una consultazione online gratuita con i suoi esperti di bellezza, permettendo loro di dedicarsi a sé stesse attraverso la scoperta di una routine di bellezza davvero personalizzata, a misura della loro pelle.

Donazione benefica

Per tutto il mese di maggio, Miamo dona 1 € per ogni prodotto venduto sul proprio sito all’Ordine Costantiniano, promotore del progetto con supporto speciale della delegazione della Campania, guidata dalla Marchesa Federica de Gregory Cattaneo di Sant’Elia. In questo modo,Miamo sostiene economicamente l’Associazione di Salvamamme e le sue attività.