Michael Keaton: sarà Batman nel prossimo film di «Batgirl»

·1 minuto per la lettura

Michael Keaton riprenderà il ruolo di Batman per Warner Bros. e DC Comics.

Come riferisce Deadline, l'attore 70enne sarà protagonista di un nuovo film dedicato all'uomo pipistrello, accanto a Leslie Grace nei panni di Batgirl/Barbara Gordon e J.K. Simmons nei panni del commissario di polizia di Gotham City, Jim Gordon. Il cast include anche Brendan Fraser nei panni dell'antagonista Firefly, un sociopatico con la passione per la pirotecnica.

Al momento gli studios non hanno commentato i rumor.

Tuttavia è già noto che la star di «Birdman» apparirà anche come supereroe in «The Flash» del 2022, al fianco di Ezra Miller.

L'ultima volta che Keaton ha indossato il mantello nero è stato nel 1992 in «Batman - Il ritorno» di Tim Burton, sequel di «Batman» del 1989.

In un'intervista con il podcast di Variety's "Awards Circuit", l'attore aveva rivelato di volersi calare nuovamente nel ruolo.

«Solo perché ero curioso, non significava che volessi farlo» aveva dichiarato Keaton. «Quindi ci è voluto molto tempo... Lo script dev'essere buono. E un motivo ci deve essere».

La decisione dei dirigenti della DC e della Warner Bros. di proporre la nuova versione cinematografica di Batman, arriva dopo che Sony e Marvel Studios hanno messo a segno un trucco simile nel nuovo «Spider-Man: No Way Home».

Il film «Batgirl» è attualmente in produzione a Londra. I registi dietro la telecamera sono Adil El Arbi e Bilall Fallah, gli stessi di «Bad Boys for Life». La sceneggiatura invece è affidata a Christina Hodson che ha già redatto lo script di «Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli