Michelle Williams e Jude Law nell’horror psicologico «Firebrand»

·1 minuto per la lettura

Verrà presentato all’American Film Market Firebrand, l’horror psicologico con protagonisti Michelle Williams e Jude Law.

La pellicola racconterà la storia dell’ultima moglie di Enrico VIII, la regina Catherine Parr, interpretata dalla Williams, l’unica a non essere stata bandita tra le sei mogli del celebre sovrano.

Ad indossare la corona sarà Jude Law.

Karim Aïnouz invece dirigerà il film, basato su una sceneggiatura di Jessica ed Henrietta Ashworth.

Ainouz ha raccontato a Deadline che la Williams è stata la prima attrice a cui ha pensato per il ruolo di Parr.

«Sono state dette molte cose sul re e sulle mogli che sono morte», dice.

«È importante guardare qualcuno che si rivela più forte delle forze che lo circondano. Questo è uno sguardo modernista della classica storia della donna intrappolata in un castello con un mostro… Henry era una persona molto interessante, ma era super-violento, il che era in sintonia con i tempi. Jude non lo interpreterà come un cliché, il regnante grasso che mangia la coscia di tacchino. Jude ha capito quanto fosse complesso questo ragazzo, non un personaggio adorabile ma l'uomo più potente del suo tempo. E Michelle mi è subito venuta in mente. Ammiro così tanto le sue scelte, come Brokeback Mountain, e c'è qualcosa di affascinante in lei ogni volta che la riscopro in una performance».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli