Mickey Rourke attacca Tom Cruise: «Interpreta lo stesso ruolo da 35 anni»

Mickey Rourke spara a zero su Tom Cruise.

Secondo la star di «9 settimane e ½», il divo di «Mission: Impossible» interpreta ormai da decenni la stessa parte e, per tale ragione, lo trova un attore «irrilevante».

Ospite ad Uncensored, il tv show di Piers Morgan, Rourke ha così commentato il successo dell’ultimo film di Cruise «Top Gun: Maverick»: «Non significa un ca*** per me. Quest’uomo interpreta la stessa parte da 35 anni. Non ho rispetto per questo».

Per Mickey, i film non dovrebbero essere giudicati solo in base al successo ai box office.

«Non m’importa dei soldi e del potere. Sono un fan di Al Pacino e Chris Walker, dei primi film di Robert De Niro e Richard Harris o Ray Winstone. Questi sono gli attori che mi piacciono. Monty (Montgomery) Clift e (Marlon) Brando, se vogliamo andare indietro nel tempo».

Morgan ha poi interrotto Mickey, chiedendogli cosa ne pensasse di Cruise come attore: «Se è un buon attore? Per me è irrilevante».

Tom ha interpretato varie parti nel corso della sua lunga carriera; tuttavia, è dal 1996, che veste il ruolo di Ethan Hunt nella saga «Mission: Impossible». Ha interpretato Pete 'Maverick' Mitchell in due «Top Gun» e Jack Reacher in altri due film.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli