Migliori consigli per fare il bagnetto al bambino

·2 minuto per la lettura
fare il bagno al neonato
fare il bagno al neonato

Fare il bagno al neonato può essere difficile perché sono così umidi e scivolosi, e inoltre tendono a piangere durante l’intero processo. Ecco i nostri migliori consigli per rendere il bagno un successo.

Ricorda, tuttavia, di prendere alcune precauzioni e imparare le basi per effettuare un bagnetto in totale sicurezza e consapevolezza.

Il tuo bambino non ha bisogno di un bagno ogni giorno

Finché non iniziano a gattonare, i bambini non si sporcano molto. Inoltre, bagni frequenti possono seccare la loro pelle. Tutto quello che devi fare nella maggior parte dei giorni è una rapida pulizia dalla testa ai piedi. Puoi usare un panno bagnato, ma le salviette sono ancora più morbide e comode (specialmente per pulire le dita piccole e la zona genitale).

La pelle del bambino è più sensibile della tua, quindi scegli salviette acquose o un’altra salvietta delicata e senza profumo. Le prime usano solo gli ingredienti più puri e contengono il 99,9% di acqua e una goccia di estratto di frutta. Può essere un rimedio molto efficace per rimuovere con delicatezza la crosta lattea, un fenomeno normale e assolutamente momentaneo.

Bandire i brividi

Prima di fare il bagno al tuo bambino, usa una stufa per rendere la stanza comodamente calda. Riempi una vaschetta per bambini con acqua, assicurandoti che non sia troppo calda (dovrebbe essere calda all’interno del tuo polso e non più di 90 gradi Fahrenheit se la controlli con un termometro). Versa dell’acqua calda sul tuo bambino per evitare che si raffreddi mentre lo lavi, e tiralo fuori dalla vasca prima che l’acqua si raffreddi.

Fai sentire il tuo bambino al sicuro

Svesti il tuo bambino per ultimo, dopo aver raccolto tutte le tue scorte e riempito la vasca. Successivamente, usando una mano per sostenere la testa e il collo, guida delicatamente il tuo bambino nella vasca, immergendo prima i piedi. Se il tuo bambino piange, prova a lasciargli il pannolino all’inizio per dargli un senso di sicurezza nell’acqua.

fare il bagno al neonato consigli
fare il bagno al neonato consigli

Tieni il tuo bambino al sicuro

Non mettere il tuo bambino nella vasca mentre l’acqua sta ancora scorrendo – può diventare rapidamente troppo calda o troppo profonda. Tieni saldamente sotto controllo il tuo bambino che si dimena nella vasca e non lasciarlo mai incustodito, nemmeno per pochi secondi.

Maneggiare con cura

Quando hai finito di fare il bagno al neonato, sollevalo attentamente dalla vasca. Usa una mano per sostenere il suo collo e la testa, e l’altra mano per sostenere il suo sedere. Tienilo saldamente intorno a una coscia in modo che non scivoli via dalla tua presa. Se possibile, tieni un altro adulto pronto a ricevere il tuo bambino in un asciugamano asciutto. Altrimenti, stendi l’asciugamano su un tappeto da bagno e abbassalo su di esso. Poi prendilo in braccio e bacia il suo dolce viso!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli