I migliori tagli capelli per chi ha 20 anni o poco più

Di Marzia Nicolini
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Hanna Lassen - Getty Images
Photo credit: Hanna Lassen - Getty Images

From ELLE

Willow Smith, Lily-Rose Depp, Kaia Gerber. Sono solo alcune delle splendide ventenni (anno più, anno meno) alle quali guardare per ispirarsi a piene mani. Tra i punti in comune di queste giovani star, troviamo sicuramente la bellezza naturale e la forte personalità. Oggi, però, vogliamo parlare di queste star 20 something per un'altra ragione: ciascuna di loro sfoggia un taglio capelli perfetto, e soprattutto perfetto per questa età, in cui la sperimentazione è più che mai concessa, così come la voglia di flirtare e farsi notare. Vediamo, allora, quali sono i tagli capelli perfetti per chi ha 20 anni, con un occhio alle tendenze hot del 2021.

Le foto dei tagli capelli perfetti per donne di 20 anni

Taglio corto rasato come Willow Smith


Della figlia di Will Smith e Jada Pinkett Smith, ci piace da impazzire il coraggio. Qualche tempo fa la cantante e modella ha preso e deciso di radersi completamente la testa. Dal rasato integrale è passata a un haircut molto corto, con texture naturalmente riccia. Ovviamente parliamo di una scelta concessa a poche: il rasato integrale rende su volti dai lineamenti praticamente perfetti e - come nel caso di Willow - con uno sguardo magnetico. Meglio evitarlo in presenza di tratti duri e spigolosi, poiché questo taglio radicale li evidenzierebbe.
Prodotto must-have

Capelli lunghi con le onde come Lily-Rose Depp


DNA parigino non mente: la modella e attrice trasuda fascino e si rifiuta di modificare la texture naturale dei suoi capelli. Il suo look capelli è irresistibilmente nonchalant, come si addice a chi ha (a metà) sangue francese: Lily-Rose porta i capelli lunghi e naturalmente mossi. Un taglio adatto a chi ama lo stile romantico e iper femminile, ma anche e soprattutto a chi può contare su capelli forti e lucenti.
Prodotto must-have

Caschetto corto come Kaia Gerber


La top model californiana ha senza dubbio ereditato da mamma Cindy Crawford l'innato sex appeal. Per enfatizzarlo, niente di meglio del short bob adottato da Kaia: il suo carré corto con texture naturale è il perfetto compromesso tra capello boyish e lunghezza femminile. Pratico, versatile, dona a chi ha il volto minuto, meno a chi è paffutella, perché rischia di enfatizzare la forma rotonda del viso.
Prodotto must-have