Mika rimanda il tour italiano: scoppia la polemica


Mika ha rimandato il tour in Italia. Il cantante, che sarebbe dovuto fare il giro del Bel Paese con il suo "The Magic Piano Tour", tramite un post pubblicato sul suo profilo Instagram ha fatto sapere di essere stato costretto a posticipare, a data da destinarsi, i suoi show.
Subito è scoppiata la polemica tra i suoi fan che hanno espresso immediatamente il loro malcontento.
Nel comunicato si legge: "Quest'anno è stato per me uno dei più formidabili ritorni alla scena live. [...] Buona parte del tour ha già registrato il tutto esaurito e sono profondamente grato ai miei fan che hanno acquistato i biglietti. Purtroppo, a causa di enormi problemi logistici e di produzione, non abbiamo avuto altra scelta che posporre questi concerti a data da definirsi".
L'artista ha poi spiegato: "Continuare il tour avrebbe significato sacrificare l'idea e la qualità dello spettacolo. Questo sarebbe solamente un disservizio ai miei fan che sanno quanto speciale questa tournée era per me, in ogni dettaglio".
Solo una delle date previste è stata confermata: il 19 settembre a Verona.
"Per ora ho deciso di procedere con una delle date. Uno spettacolo per celebrare la fine dell'estate. Volevo davvero fortemente che questo show si facesse, per portare in Italia quell'energia che ho già portato in tanti luoghi quest'anno", ha continuato.
Il 39enne, rammaricato, ha poi concluso: "E' il minimo che posso fare per un Paese che è così vicino al mio cuore. Mi scuso con chiunque si trovi a soffrire per questa decisione".