Millie Bobby Brown non crede più che la Terra sia piatta

Millie Bobby Brown ha confermato di non credere più che la Terra sia piatta.

Affermazione che l'attrice rilasciò nel 2018, quando aveva solo 14 anni, durante una sessione di domande e risposte dal vivo su Instagram: quando la star di «Stranger Things» disse ai suoi fan di aver visto un video di teoria della cospirazione - e che si considerava quindi "una terrapiattista".

Tuttavia, nel corso dell'ospitata per la serie di video di prova della macchina della verità di Vanity Fair, la giornalista della rivista è tornata sulla vecchia affermazione della Brown, al che Millie ha soffocato una risata e risposto: «Purtroppo sì, l'ho detto».

Ma quando le è stato chiesto se credeva ancora che la Terra fosse piatta, Millie ha affermato «no» e il monitor della macchina della verità ha confermato che stava dicendo la verità.

Tuttavia, ha poi aggiunto: «Anche se non ho mai visto il... sai quando sei su un aereo, a volte puoi vederla, la curva? Non l'ho ancora visto».

Quindi il tecnico della macchina della verità è intervenuto dicendo: «Ma hai visto le immagini satellitari, vero?» al che Millie ha detto: «Ah. Sì, grazie, Judd».

Nel 2018, l'attrice britannica ha detto ai suoi fan che non credeva che la Terra fosse un globo sferico rotante.

«Ragazzi, ci sono tanti fatti che confermano che il nostro mondo è piatto - ha ribadito -. Voglio dire, pensaci, ma davvero, pensaci! Non lo sapete... Penso di essere un, come lo chiamano? Terrapiattista», ha detto Millie Bobby Brown prima di rispondere ai commenti. «Tutti dicono "la Terra non è piatta", ma come fate voi a saperlo?!».