Mio figlio ha un dente allentato a quattro anni: è normale?

·1 minuto per la lettura
dente allentato
dente allentato

Se tuo figlio ha un dente allentato a quattro anni, è molto probabile che stia per perdere un dente da latte. Questa ipotesi è confermata da Dennis J. McTigue, professore di odontoiatria pediatrica alla Ohio State University e praticante di odontoiatria infantile da 30 anni.

“Mentre l’età media potrebbe essere a 5 o 6 anni per perdere il primo dente, a quattro anni non è inaudito”, spiega. Tuttavia, alcuni bambini non perdono il loro primo dente fino a 7 anni. Sebbene esista una cronologia accurata della dentizione, non tutti i bambini sono uguali.

Dente allentato a quattro anni: è normale?

Più importante della tempistica della perdita dei denti è la sequenza, dice. I primi denti a cadere sono normalmente la coppia anteriore inferiore. Se un bambino di 4 anni perde uno di questi denti, è probabilmente uno sviluppo normale. Tuttavia se un dente diverso sta uscendo, per esempio uno nella parte posteriore, questo è un motivo di preoccupazione. “Probabilmente c’è qualcos’altro che sta succedendo”, avverte McTigue. La carie è una possibilità.

Proprio per questo motivo la cura dei denti è di vitale importanza, così come frequenti visite dal dentista. Generalmente, i bambini che iniziano a perdere presto i denti da latte tendono ad essere quelli che li hanno sviluppati presto (prima dei 4-7 mesi). Allo stesso modo, quelli che hanno 8 anni e hanno ancora i denti da latte sono di solito bambini i cui denti sono spuntati tardi (di solito dopo i 12 mesi).

Se sei preoccupata per un dente allentato, chiedi un parere al dentista di tuo figlio. Un esame è il modo migliore per determinare se c’è un problema.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli