Miopia infantile: bisogna prestare attenzione ai sintomi

·1 minuto per la lettura

I principali optometristi hanno esortato i genitori e gli operatori sanitari a prestare attenzione ai segni di miopia nei bambini.

I ricercatori di Hong Kong hanno segnalato un aumento della miopia tra i giovani, come conseguenza del tempo aggiuntivo trascorso in casa a guardare gli schermi durante la pandemia di coronavirus.

Alla luce del rapporto, l'optometrista Dr. Keyur Patel ha insistito sull’importanza di fissare un appuntamento con un oculista per verificare le condizioni degli occhi.

«La miopia è in aumento nei bambini dall’inizio della pandemia ed è diventata un problema di salute pubblica globale, quindi esami oculistici regolari sono importanti per identificare eventuali problemi. Genitori, bambini e ottici devono lavorare insieme per proteggere la salute degli occhi dei bambini», ha spiegato.

Inoltre, il dottor Patel ha notato che i genitori possono fare molto per proteggere la vista dei loro figli, come incoraggiare il gioco all'aperto, assicurarsi che ci sia una buona illuminazione intorno a loro mentre fanno i compiti o leggono e ridurre il tempo davanti allo schermo. È anche una buona idea tenere libri o dispositivi a distanza, poiché tenerli troppo vicini può aumentare la miopia.

E siccome ad alcuni bambini non piace l'idea di indossare gli occhiali per aiutare la vista, potrebbero potenzialmente essere candidati ideali per lenti a contatto speciali.

«La miopia non riguarda solo occhiali o lenti correttive, ma anche intervento e gestione. Le lenti a contatto MiSight 1 day sono progettate appositamente per i bambini e hanno dimostrato clinicamente di rallentare la progressione della miopia nei bambini in media del 59%, il che potrebbe aiutare a ridurre il rischio di futuri problemi di salute degli occhi e consentire ai bambini di raggiungere il loro pieno potenziale migliorando la loro vista», ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli