Moby: «Con le donne ho chiuso»

·1 minuto per la lettura

Moby archivia la sua vita sentimentale. Il cantante di «Porcelain» è single da più di cinque anni e non è per nulla intenzionato a cercare l’amore.

«Mi piace rimanere amico con le mie ex, quindi molte delle volte, quando una relazione finisce, provo a non frequentare un’altra persona per tre o sei mesi, come segno di rispetto per la persona con la quale mi sono appena lasciato», ha dichiarato a People. «Ma nel mio caso, sono passati sei mesi e ho capito che nessun’altra istituzione come la relazione mi abbia causato più dolore, sia da parte mia, sia da parte dell’altra persona».

«Ho riflettuto su tutto il dolore creato dalla mia vita sentimentale e da quella delle altre persone, e poi ho riflettuto su altri aspetti della mia vita: la creatività, la spiritualità, l’attivismo e la salute. Così ho pensato: “Ok, con le frequentazioni ho chiuso”», ha chiosato l’artista 55enne. «È così da cinque anni. Non esco con una donna da cinque anni. E l’unica cosa che trovo sconvolgente è che per me non è affatto sconvolgente. Non mi manca».

Moby, che ha lottato contro la dipendenza da droghe e alcol negli anni ’90, ritiene di avere molto altro da fare per tenersi occupato.

«Ho degli amici meravigliosi. Ho una vita lavorativa creativa, una vita spirituale e una vita escursionista molto appagante. Quindi, non so cosa accadrà in futuro, ma questi ultimi cinque anni di vita monastica sono stati sorprendentemente belli», ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli