Moda, al via negli studi di Cinecittà Altaroma, sostegno a giovani e brand emergenti

·2 minuto per la lettura

Una tre, dal 2 al 4 febbraio, giorni di talk, sfilate, performance e incontri negli Studi di Cinecittà per conoscere la moda di domani. L' edizione 2022 della Roma Fashion Week organizzata da Altaroma conferma la volontà della società di esserci, per non far mancare il sostegno ai designer giovani e ai brand emergenti, pur riservando l’accesso esclusivamente agli addetti ai lavori del settore, e che sarà ancora una volta visibile in diretta sulla piattaforma Digital Runway (https://digitalrunway.altaroma.it). Non solo, da questa edizione, anche sulla App Altaroma scaricabile dal primo Febbraio, per tutti coloro che vorranno collegarsi da ogni parte del mondo.

"Ci troviamo ad affrontare una stagione invernale ancora complessa - spiega Adriano Franchi, direttore generale di Altaroma - che richiede massima attenzione alle dinamiche dell’emergenza sanitaria. Per questo motivo, attenendoci alle regole che il Governo ha condiviso in merito, prevederemo anche un accesso agli spazi limitato ai soli addetti ai lavori. Una misura necessaria per ridurre il più possibile i rischi, garantendo comunque un livello di promozione efficace ai designer del nostro vivaio".

Sono circa 100 i brand che partecipano ad Altaroma, dividendosi tra sfilate singole, collettive e Showcase, il progetto di punta della manifestazione, che consente ai marchi di confrontarsi a rotazione ogni giorno con buyer e giornalisti, agevolando contatti, opportunità e nuove collaborazioni. "Grazie all’impegno dei nostri soci - aggiunge il direttore generale - in particolare di Camera di Commercio di Roma e Regione Lazio, e al determinate supporto di Ice Agenzia e Maeci, saremo presenti con attività dal vivo, oltre che digitali, per non far mancare un adeguato sostegno delle istituzioni, più che mai necessario in questo periodo, a tutti quei brand che non hanno ancora gli strumenti necessari per camminare da soli".

"Noi - prosegue Franchi - rappresentiamo un punto di congiunzione, un trampolino, un’occasione da cogliere per crescere e per formarsi, il nostro è un lavoro sinergico con le altre Fashion Week affinché ogni brand possa poi essere pronto a calcare le passerelle ed entrare nelle vetrine di tutto il mondo".

Ed è proprio perché sia globale l’attenzione che Altaroma ha investito in un potenziamento del digitale, che già nelle ultime tre edizioni ha riscosso un grande successo accrescendo ogni volta gli utenti, che sarà integrato, appunto, da una App dedicata per consentire a tutti di seguire più comodamente sfilate e appuntamenti e, agli addetti ai lavori, buyer e giornalisti, di disporre di un agevole strumento di lavoro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli