Modena, lite durante la fila per il tampone: vigili mandano tutti a casa

·1 minuto per la lettura
La Regione Lombardia detta le nuove regole per l'accesso ai punti tampone
La Regione Lombardia detta le nuove regole per l'accesso ai punti tampone

Mentre diverse persone erano in fila per effettuare il tampone fuori dalla farmacia del centro commerciale GranEmilia di Modena, si è consumata una lite tra i presenti che ha spinto la polizia municipale a mandare tutti a casa.

Lite durante la fila per il tampone a Modena

I fatti si sono verificati nel pomeriggio di domenica 23 gennaio 2022. Secondo quanto ricostruito tramite le testimonianze, fuori dal locale si era formata una corposa fila che aveva causato la formazione di assembramenti. “Sono arrivata alle 14 e sono rimasta in coda fino alle 16, poi quando mancava ormai poco al mio turno è arrivata la polizia municipale perché alcune persone hanno iniziato a litigare“, ha raccontato una ragazza.

Alla fine, ha aggiunto, “ci hanno mandati tutti a casa perché c’era troppa gente e sono stata riconvocata alle 19“. Tutto si è consumato all’esterno del centro commerciale e ha avuto fine solo dopo l’intervento delle forze dell’ordine.

Lite durante la fila per il tampone a Modena: i nuovi casi

Intanto sono 2.410 i nuovi casi registrati in provincia di Modena e riportati sul bollettino di domenica 23 gennaio. Tra questi vi sono 417 sintomatici e 1.993 asintomatici con 24 ricoveri ordinari e 1 ospedalizzazione in terapia intensiva. Si sono purtroppo contati anche due decessi riferiti ad un uomo di 77 anni di San Prospero e una donna di 91 anni di Modena.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli