Modern Family: i segreti del cast dell'amata e divertente sit-com

·6 minuto per la lettura
Photo credit: Jeff Neira - Getty Images
Photo credit: Jeff Neira - Getty Images

Si divertono e si vede, e allo stesso tempo divertono il pubblico, ormai affezionato alle loro avventure. Loro sono i protagonisti della Modern Family più amata d'America che, scritturati come attori, nel corso degli anni sono diventati una famiglia, tanto da decidere di evitare tutti i premi da protagonisti per promuovere il gruppo e la sua unità. Pritchett, Dunphy e Tucker-Pritchett sono le tre famiglie protagoniste della serie televisiva andata in onda dal 2009 al 2020 ed i suoi interpreti hanno lasciato conoscere anche le proprie caratteristiche più personali, accanto a quelle da set. Jesse Tyler Ferguson, per esempio, è omosessuale nella vita come in scena, mentre Eric Stonestreet, suo compagno nel plot, recita - straordinariamente bene - il ruolo del gay pur essendo assolutamente etero. Ariel Winter ed Ed O'Neill sono appassionati di arti marziali, mentre la bella ed amatissima Sofia Vergara ha superato un difficile momento nella sua vita privata, sconfiggendo un cancro. Proviamo a scavare ancora più a fondo anche nella vita degli altri protagonisti.

Il lato rosa di Modern Family: le attrici

Sofía Vergara e Julie Bowen sono indubbiamente le prime donne della serie americana, una nei panni di Gloria Marie Delgado-Pritchett e l'altra in quelli di Claire Melinda "Claire" Pritchett-Dunphy. Due figure portanti della storia, diverse eppure affini nel loro amore per la famiglia. Gloria è colombiana ed è la seconda moglie del padre di Claire e a volte riesce persino a essere una mamma per lei nonostante sia di qualche mese più piccola. Ha un passato da nuotatrice, tassista, modella, parrucchiera e reginetta di bellezza, ma si è adattata facilmente a essere mamma e casalinga a tempo pieno. Claire, invece, ha tre figli e un marito e appena gli impegni familiari glielo consentono torna a lavorare nell'azienda paterna che si troverà a dirigere quando il padre andrà in pensione. Le attrici che hanno prestato il volto ai due personaggi femminili, però, hanno molte affinità con loro. Sofìa è colombiana come Gloria e, come lei, è orgogliosa delle sue origini e delle tradizioni della sua terra, ha anche un figlio come lei.

Photo credit: Peter
Photo credit: Peter

Così come dimostra sul set, anche nella vita Sofìa è una donna molto intelligente e simpatica, ha grandi doti imprenditoriali e non nasconde anche gli aspetti meno piacevoli della sua vita privata come la lotta contro il cancro alla tiroide che ha rivelato confessando il dolore e la paura per quell'esperienza. Julie Bowen è la pimpante ed iperattiva Claire e come lei riserva molte sorprese anche nella sua vita privata. Prima di tutto parla correttamente e fluentemente italiano e ha vissuto un anno a Firenze mentre studiava Rinascimento italiano alla Brown University. Nella vita come nella fiction, Julie è sposata con un agente immobiliare e con lui ha salvato delle tartarughe appena nate durante una vacanza. Concentrato di energia, intelligenza e ironia, un pacemaker dall'età di quattordici anni, per un disturbo cardiovascolare a causa del quale il suo battito cardiaco è molto lento, ed era incinta di due gemelli durante l'episodio pilota della serie Modern Family.

Modern Family: Cam e Mitch

In un'epoca che si ostina a nascondere la paura della diversità dietro offese e violenza, fraintendendo il potere delle parole, Jesse Tyler Ferguson ed Eric Stonestreet sono i gay più simpatici che il piccolo e il grande schermo abbiano mai presentato. Interpretano il pel di carota Mitchell Pritchett ed il pagliaccio Cameron Tucker: e la definizione rispecchia semplicemente le caratteristiche fisiche del primo e la passione clownesca dell'altro! Nella sit-com sono una coppia collaudata, genitori adottivi della sagace Lily, figlio del patriarca della storia Mitch e ragazzo di campagna Cam. Ironici, divertenti, spontanei e così naturali da sembrare veri. Ed in realtà Ferguson gay lo è per davvero, mentre Stonestreet dà prova di grande abilità interpretativa diventando uno straordinario omosessuale con tanto di risatine, pettegolezzi e outfit pazzeschi. La verità, però, è che il socievole e caciarone Cam non assomiglia al vero Eric che nella vita è serio e riservato e, per questo, si è ritrovato spesso in situazioni imbarazzanti con i suoi adoranti fan che, aspettandosi un uomo simile al suo personaggio, lo hanno travolto di entusiasmo.

Photo credit: Jordin Althaus - Getty Images
Photo credit: Jordin Althaus - Getty Images

Però come il suo Cameron è nato nel MidWest (il 9 settembre del 1971), è cresciuto in una fattoria e ama i pagliacci, perché Fizbo, il suo alter ego nella fiction, incarna il sogno di Eric bambino di diventare un clown. E se vi state ancora chiedendo come abbia fatto Stonestreet a gestire così bene il suo personaggio la risposta è "imitando sua madre", come egli stesso dichiara. Ma se Cam è frutto dell'esperienza e della vita privata del suo interprete, Mitch è semplicemente la trasposizione artistica di Jesse Tyler Ferguson. Il quarantacinquenne attore americano, infatti, è sposato con l'avvocato Justin Mikita e con lui, il 7 luglio dell'anno scorso, ha adottato il piccolo Beckett Mercer. Tutti insieme vivono nella loro Loz Feliz, una bella casa in stile coloniale ricca di spazi verdi ed un arredamento originale e di valore. Molto amato e seguito dai suoi fan, Jesse nel 2015 rassicurò tutti dopo aver sconfitto un cancro alla pelle pubblicando su Instagram una foto post intervento.

Gli attori di Modern Family

Photo credit: Tony Rivetti - Getty Images
Photo credit: Tony Rivetti - Getty Images

Uno dei meriti della sit-com ideata da Christopher Lloyd e Steven Levitan per la ABC, è quello di aver portato in scena la vita declinata nei suoi vari aspetti anche grazie alle versatili interpretazioni dei suoi protagonisti. E tra questi, con la casacca azzurra, nella fiction statunitense giocano Ed O'Neill e Ty Burrell, rispettivamente Jay Pritchett e Phil Dunphy. Ed è un appassionato di Gracie Brazilian Ju-Jitsu e deve il suo successo iniziale al ruolo di negoziante di scarpe nella sit-com Married With Children. La buffa coincidenza è che la sua stella sulla Walk of Fame di Hollywood si trova proprio davanti a un negozio di calzature. Smessi gli abiti del patriarca della famiglia Pritchett. O'Neill si è tuffato in una nuova impresa diventando il narratore di The Undercovers, ma i suoi fan vorrebbero rivederlo in scena, magari in un ruolo da finto burbero come in Modern Family. Una particolare coincidenza riguarda una delle due figlie di Ed: si chiama Claire, proprio come la maggiore dei suoi figli nella comedy. La serie tv è stata un'ancora di salvezza per Ty Burrell che prima della fiction aveva ricoperto solo ruoli minori. Il suo personaggio un po' naif, sempre giocherellone e ingenuo, non corrisponde alla realtà della sua vita privata, nella quale ha i piedi ben piantati per terra e si dedica completamente alla sua famiglia. Per il suo futuro lavorativo, al termine di Modern Family, la sit-com che l'ha reso famoso e gli ha fatto vincere anche molti premi, Ty ha fondato una casa di produzione la Desert Whale Productions, pronta a realizzare molti programmi per la ABC, a cominciare da Yours, Mine & Paul’s.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli