Moderna chiede approvazione definitiva per vaccino in Usa

L'azienda biotech Moderna ha annunciato di aver presentato richiesta alla statunitense Food and Drug Administration per l'approvazione definitiva del suo vaccino a mRna contro Covid-19, finora autorizzato per l'uso di emergenza dai 18 anni in su.

"Siamo lieti di annunciare questo importante passo nel processo regolatorio degli Stati Uniti per il nostro vaccino Covid-19", ha affermato Stéphane Bancel, amministratore delegato di Moderna. L'azienda continuerà a inviare i dati dello studio di fase 3 alla Fda nelle prossime settimane, con una richiesta di revisione prioritaria.