Moderna, test clinici vaccino ad hoc per Omicron a inizio 2022

·1 minuto per la lettura

"Data la minaccia a lungo termine dimostrata dalla fuga immunitaria della variante Omicron di Sars-CoV-2, Moderna continuerà anche a sviluppare un vaccino specifico per la variante (mRNA-1273.529), che si prevede avanzi e approdi ai trial clinici" sull'uomo "all'inizio del 2022, e valuterà l'inclusione di Omicron nel suo programma di richiamo multivalente". A spiegarlo è stata l'azienda statunitense che oggi ha comunicato i dati preliminari sui livelli di anticorpi neutralizzanti contro Omicron che vengono conferiti dal booster. Moderna ha anche precisato che "vista la forza" dell'attuale vaccino "mRna-1273 e la velocità con cui" il nuovo mutante "si sta diffondendo, la prima linea di difesa" su cui punta Moderna "contro Omicron sarà una dose booster di mRna-1273".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli