Momento migliore per svezzare un bambino: tutti i dettagli

·2 minuto per la lettura
svezzare un bambino
svezzare un bambino

Insieme alla scelta di allattare, la scelta di svezzare un bambino è personale. Se senti che è il momento giusto per lo svezzamento, allora lo è. Solo tu puoi decidere cosa fare nella tua particolare situazione. La maggior parte dei sostenitori dell’allattamento al seno raccomanda uno svezzamento graduale guidato dal bambino. Uno svezzamento brusco può essere traumatico per il tuo bambino e scomodo per te.

In generale, un bambino non sceglierà lo svezzamento prima di 1 anno. La mancanza di interesse per l’allattamento al seno prima di allora può essere uno sciopero dell’allattamento – un rifiuto temporaneo di allattare – o una pausa mentre il bambino si concentra sullo sviluppo di una nuova abilità che porta il suo interesse lontano dal mangiare per un po‘. La maggior parte dei bambini più giovani di 9 mesi riprendono volentieri l’allattamento al seno entro pochi giorni.

Qual è il momento migliore per svezzare un bambino?

Potresti voler pensare in anticipo a quanto tempo vorrai allattare il tuo bambino. L’Accademia Americana di Pediatria ha emesso una nuova dichiarazione politica nel 2005 che raccomanda di allattare esclusivamente al seno per i primi sei mesi, poi di introdurre gradualmente cibi solidi continuando ad allattare al seno per almeno altri sei mesi (fino all’età di 1 anno) e poi finché mamma e bambino lo desiderano entrambi. L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda l’allattamento al seno per almeno due anni.

quando svezzare un bambino
quando svezzare un bambino

È strano allattare ancora un bambino di due anni?

Non è così insolito allattare al seno a 2 o 3 anni. In tutto il mondo, l’età media dello svezzamento è intorno ai 3 o 4 anni. Il tuo bambino smetterà di allattare quando sarà pronto. Questo è descritto come uno svezzamento “guidato dal bambino”, ed è il modo più efficace e delicato di svezzare. Finché l’allattamento al seno piace a entrambi, allora continuate pure a fare quello che state facendo.

Potresti chiedere a tua suocera cosa pensa ci sia di strano in una donna che allatta il suo bambino. Forse semplicemente ha delle idee diverse dalle tue, ma parlarne in modo razionale è la soluzione migliore. Tuttavia, più impariamo sui benefici per la salute dell’allattamento prolungato per i bambini, così come per le madri, più ci rendiamo conto che non è solo normale, ma salutare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli