Monica Bellucci, dichiarazioni choc su Eros Ramazzotti: «Giuro che lo chiamo»

·1 minuto per la lettura

Monica Bellucci e Eros Ramazzotti potrebbero essere la prossima coppia di supervip.

A seminare i primi rumor è l'attrice stessa, che in queste ore ha replicato alle dichiarazioni rilasciate ben 5 mesi fa dal cantante romano. Il quale, parlando del loro primo incontro avvenuto nel 2014, affermò: «Ho il rimpianto di non aver corteggiato abbastanza la più bella donna del mondo».

Raggiunta dalla rivista F, Monica rivela ora che le dichiarazioni di Eros non le aveva lette. E quindi annuncia: «Mah… Ci dobbiamo sentire al telefono allora. Ma quando?». All'epoca dei fatti secondo la Bellucci sarebbe stato impossibile perché aspettava la sua prima figlia, ma oggi è tutta un'altra storia.

«Ma ero incinta di cinque mesi! Aspettavo Deva! Giuro che lo chiamo. Eros è un amore, ho rispetto totale di lui».

Gli uomini più importanti della 57enne di Città di Castello sono stati indubbiamente il suo ex marito Vincent Cassel, padre delle sue due figlie Deva e Léonie, e il primo coniuge Claudio Basso. Anche se nell'ultimo anno la Bellucci è stata legata a Nicolas Lefebvre, artista e scenografo francese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli