Morgan replica a Bugo: «L'ennesimo atto di bullismo nei miei confronti»

·1 minuto per la lettura

Morgan replica alla richiesta di danni inoltrata dai legali di Bugo.

Nelle ultime ore, l'autore di “E invece si” ha denunciato l'ex frontman dei Bluvertigo, elencando due diverse contestazioni. La prima riguarda l’aver cambiato il testo di “Sincero” a Sanremo 2020, che ha portato il brano all’eliminazione dalla gara. Il secondo perché l’artista ha condiviso sui social il brano (nelle sue diverse versioni). Il tutto per un ammontare di 240mila euro.

«Bugo mi denuncia e vuole soldi per quanto è accaduto a Sanremo? - ha commentato Morgan a AdnKronos -. Da me ha già avuto tutto, successo e guadagni. L'unico che ha beneficiato di quanto è accaduto a Sanremo è stato lui che ha venduto un sacco di dischi con una canzone che ho lanciato io ed è diventato famoso. Io non ho preso un soldo!».

«È l'ennesimo atto di bullismo nei miei confronti da parte di Bugo e del suo staff», dichiara con veemenza Morgan all'agenzia stampa.

Tuttavia, secondo Rockol, Bugo non avrebbe personalmente mosso alcuna denuncia a Morgan, limitandosi solo a firmare quella degli editori.

L’udienza per questa vicenda è prevista per il 10 giugno.