Morte Paul Sorvino, il commovvente addio della figlia Mira


Mira Sorvino ha reso omaggio al suo “straordinario padre” Paul Sorvino dopo la morte di quest’ultimo. L’attore, noto soprattutto per aver interpretato Paul Cicero in “Quei bravi ragazzi” di Martin Scorsese, è deceduto lunedì all’età di 83 anni e sua figlia ha deciso di dedicargli tenere parole su Twitter.
Ha scritto: “Mio padre, il grande Paul Sorvino, se n’è andato. Il mio cuore è a pezzi, una vita di amore, gioia e saggezza con lui è finita. E’ stato il padre più straordinario. Lo amo così tanto. Ti mando amore verso le stelle papà, mentre ascendi”.
La 54enne poi ha condiviso su Instagram un post completamente nero senza didascalia, ma tante altre celebrità hanno voluto lasciare qualche parola. Rosie O’Donnell ha scritto: “Amore a te e alla tua famiglia”. Alec Baldwin ha aggiunto: “Mando le mie più sentite condoglianze per la morte di tuo padre, il grande Paul Sorvino”.
Paul è morto per cause naturali, da diversi anni combatteva con diverse malattie. Sua moglie Dee Dee, sposata nel 2014, ha fatto sapere in un comunicato: “I nostri cuori sono a pezzi, non ci sarà mai un altro Paul Sorvino, è stato l’amore della mia vita e uno dei più grandi artisti che siano mai apparsi sul palcoscenico o sullo schermo”
Oltre a Mira, Paul lascia altri due figli, Amanda e Michael, e cinque nipoti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli