Nancy Brilli positiva al Covid: «Mi è presa brutta, brutta»

·1 minuto per la lettura

Anche Nancy Brilli è positiva al Covid. Lo ha annunciato dal suo profilo Instagram ai follower, commentando il suo pessimo stato di salute.

«Dopo la schiena rotta, la congiuntivite a entrambi gli occhi, il dito rotto di un piede, ora il Covid. Basta. Mi sento una schifezza. M'è presa brutta brutta con una stanchezza mortale, una tosse d’oltretoma», ammette l’attrice parlando di una forma piuttosto aggressiva del virus che sta paralizzando il mondo da oltre due anni.

Prima della corsa al pronto soccorso al Sant'Eugenio di Roma, alla Brilli è stato diagnosticato un livello di saturimetria pari all’84 per cento, che richiede immediato controllo medico.

Come riferisce Il Messaggero «dopo sette tentativi di prelievi arteriosi dolorosi e una tacpolmonare, dalle ultime foto che l'attrice ha postato sulle stories sembra essere tornata a casa», senza tuttavia condividere ulteriori dettagli sulla situazione.

Solo qualche giorno fa l'attrice si era sbottonata sugli interventi precedenti che l’avevano messa a dura prova.

«Per chi commenta sul fatto che sarei di plastica vi spiego una cosa una volta per tutte. Ho i legamenti del ginocchio destro ricostruito in materiale plastico. Il mio addome è stato ricucito dopo ben 8 operazioni dell’apparato riproduttivo conseguentemente al tumore all’ovaio, all’asportazione dell’utero, dell’altro ovaio e del tube per un’infiammazione in corso dipendente dalla patologia detta prima e per finire un’operazione al seno».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli