Napoli, latitante incastrato da controllo green pass al ristorante

(Adnkronos) - Il Comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha arrestato un commercialista 48enne di origini partenopee ma residente in Ungheria, risultato latitante durante i controlli sull'utilizzo del green pass in un ristorante. I finanzieri gli hanno così notificato il provvedimento dell'autorità giudiziaria e lo hanno portato nel carcere di Poggioreale, dove dovrà scontare una pena residua di quasi 5 anni. Era destinatario di un ordine di carcerazione per estorsione.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli