Nei pantaloni della sfilata Giorgio Armani è scritto un dialogo (mistico) con l'eleganza

Di Federica Caiazzo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: COURTESY GIORGIO ARMANI
Photo credit: COURTESY GIORGIO ARMANI

From ELLE

Di cosa – se non del preziosismo della sottrazione – potrebbe mai essere massimo maestro Re Giorgio? La collezione Giorgio Armani moda Autunno Inverno 2021 2022 fa della silhouette dei suoi pantaloni la naturale conseguenza di un’evoluzione che mai rinuncia a buon gusto e minimalismo. Pantaloni in velluto, pantaloni ampi e svasati o pantaloni sartoriali e con stiratura frontale: il guardaroba della donna Armani non prescinde da un capo che sa farsi carico delle evoluzioni storiche e stilistiche finora vissute.

Il viaggio spazio temporale all’insegna dei pantaloni Giorgio Armani moda Autunno Inverno 2021 2022 prende vita tra tintinnanti note orientali, velluti e cristalli. Non occorre molto per accorgersene: ci si sente immediatamente trasportati in uno scenario asiatico, mistico e lontano. Così, proprio dalla percezione di una sensazione che vuole essere contemplata e vissuta a fondo, prende forma una donna Armani che quasi sembra essere stata plasmata a somiglianza di una Scheherazade in veste contemporanea. Voluto o no che sia il riferimento, è la protagonista de Le Mille e una notte che sembra di vedere incedere sensuale e decisa sulla passerella di Giorgio Armani. Complici, senza dubbio, i suoi pantaloni ampi e svasati: ben si presterebbero a un’odalisca dei tempi moderni.

Photo credit: COURTESY GIORGIO ARMANI
Photo credit: COURTESY GIORGIO ARMANI

Preziosismo della sottrazione, dicevamo: mai aggiungere se non addirittura togliere è il mantra che da decadi ormai circoscrive lo stile Armani. E tale è il diktat a cui si attengono (anche) i pantaloni moda Autunno Inverno 2021 2022, che si susseguono in passerella da Armani. Tra proposte ricche nella propria frugalità ed altre modeste in tutta la loro ricchezza espressiva, i pantaloni di velluto si alternano a joggers pensati per la sera, pantaloni ampi e svasati con profili ad ala, e modelli caratterizzati da un effetto patchwork a quadri con dégradé cromatico.

Photo credit: COURTESY GIORGIO ARMANI
Photo credit: COURTESY GIORGIO ARMANI

Regalità e fluidità dei pantaloni moda Autunno Inverno 2021 2022 sono inoltre amplificate dallo styling con bluse, giacche da sera e smoking da donna con applicazioni di cristalli pregiate e magnificenti. Il lusso bon ton si concretizza in giacche con maniche a sbuffo; l’audacia del glamour che non rinuncia a essere presente si manifesta invece nelle giacche con ombelico a vista in stile crop top. Ancora, sottolineature di ruches percorrono il collo delle camicie esaltandone la classe.

Photo credit: COURTESY GIORGIO ARMANI
Photo credit: COURTESY GIORGIO ARMANI

In questo dialogo al femminile con l’eleganza, i pantaloni Giorgio Armani moda Autunno Inverno 2021 2022 si aprono infine a più possibilità e mix cromatici. I look virano dal nero al ghiaccio brillante passando per il grigio, concedendosi al tempo stesso pennellate di tinte acquose, di verdi dai riflessi turchesi, viola pallidi e rosa pastello. Il tutto senza eccedere né oltrepassare limiti. Bensì, restando ben saldi a un valore che la maison ha saputo rendere il suo tratto distintivo: ancora una volta, il preziosismo della sottrazione.