Nessun gioiello sarà mai più iconico del bracciale di Meghan Markle (un Cartier è per sempre)

Di Federica Caiazzo
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images
Photo credit: Max Mumby/Indigo - Getty Images

From ELLE

Non ce ne voglia la Regina Elisabetta con i (suoi) gioielli della Corona, ma è nel bracciale di Meghan Markle - il Love di Cartier - che abbiamo trovato l'accessorio cult che va ben oltre ogni tendenza gioielli 2021. Il prestigio del marchio Cartier fa letteralmente fermare il tempo da qui all'infinito, il bracciale Love invece scrive la storia (d'amore) dei look di Meghan Markle: quale migliore occasione dunque, se non questa, per ripassare la storia di un gioiello iconico e senza tempo? Fu Aldo Cipullo, designer fiorentino di maison Cartier, a pensarlo e realizzarlo nel 1969. Definirlo straordinario potrebbe essere persino riduttivo, il bracciale Love di Cartier è un gioiello leggendario: Aldo Cipullo lo creò dotandolo di uno speciale giravite - che ricorda, ma non è, una chiave - per aprirlo. Come un patto d'amore eterno, è eternamente che va indossato il Love di Cartier che, una volta sigillato al polso, soltanto la chiave in questione potrà (ri)aprire.

Ulteriore nota di colore: quando l'attuale bracciale di Meghan Markle fu presentato per la prima volta sul mercato, non poteva essere venduto singolarmente ma sempre solo ed esclusivamente in coppia. Fu così che Cartier, per rendere nota questa decisione, adottò come strategia pubblicitaria quella di donarlo a coniugi e fidanzati famosi (tra cui anche Sophia Loren e Carlo Ponti).

Che il bracciale Love di Cartier sia stato regalato a Meghan Markle dal principe Harry come pegno d'amore eterno? Probabile, ma non certo. Sembra che l'attuale duchessa di Sussex abbia più volte indossato questo gioiello iconico anche prima di conoscere il nipote di Her Majesty the Queen, quando recitava come co-protagonista nella serie TV Suits nelle vesti di Rachel: potrebbe dunque averlo ricevuto in dono o semplicemente esserselo regalato da sola a riprova della sua verve femminista. Trattasi ovviamente di un investimento vero e proprio, promessa di un gioiello cult oltre ogni tendenza gioielli Inverno 2021: la storia di maison Cartier racconta che il bracciale Love fu inizialmente lanciato a un prezzo di 250 dollari negli USA, mentre oggi oscilla dai 4mila (e più) fino a oltre 40mila dollari. Domanda retorica: se non Meghan, chi?