Nicola Savino, addio a Mediaset: ‘Non posso più fare l’opinionista all’Isola’


Nicola Savino torna sul piccolo schermo con "100% Italia", game show in onda su Tv8.
Il conduttore, che lo scorso anno è stato impegnato come opinionista all'Isola dei Famosi, ha ora parlato nuovamente del suo addio a Mediaset.
Raggiunto dai microfoni di "Fanpage" ha detto: "È solo crescita personale. Ognuno di noi fa delle scelte professionali. Credo sia assolutamente scritto che Alessia (Marcuzzi, ndr) se vorrà – e se le circostanze ci saranno – tornerà a Mediaset. Poi è scritto che io su Tv8 faccia un lungo percorso, che mi auguro il più lungo possibile, ma nulla è certo. Certo poi con la mia età e non la sua… Insomma forza maggiore si potrà dire se andrò avanti".
Quando gli è stato chiesto se tornerà a commentare il reality show di Canale5 in prima serata, il 54enne ha risposto: "Non posso, sono legato a un contratto a Tv8".
Savino non ha paura di affrontare questa nuova sfida lavorativa.
"La mia vittoria è fare un bel programma", ha affermato.
E se ci dovessero essere delle critiche ha poi aggiunto: "Ogni anno che passa ho imparato ad accettare le critiche. Il critico fa il suo mestiere di critico ed è giusto sia così. Una cosa non tollero ed è la sporcizia da parte di chi denuncia e muove le critiche. Puoi dirmi di tutto, ma non darmi del raccomandato. Un termine, su di me usato poco, ma che mi ha colpito. Se c'è un luogo meritocratico, quello è proprio lo showbusiness. Puoi essere raccomandato da Putin, il premier cinese e Biden tutti insieme, ma se sei scarso, sei scarso!".