Nina Moric e le sue presunte malattie mentali: ‘Ecco cosa mi hanno detto i medici’


Nina Moric sa che in molti pensano che le abbiamo dei seri problemi mentali, ma ha voluto sottolineare che nessun medico le ha mai diagnosticato una malattia psichiatrica.
Ospite del programma ‘Belve’ ha parlato del suo privato con Francesca Fagnani. Ha mostrato innanzitutto il suo tatuaggio sulla mano: ha impresso il suo nome con l’inchiostro: “Ho paura di dimenticarlo. L’ho tatuato per paura di perdere me stessa. Così mi ricordo la persona più importante chi è”.
Sui problemi psichiatrici attribuiti a lei da altri, ha aggiunto: “Sì, dicono che sono malata di mente”. “Nessun dottore è stato in grado di diagnosticarmi una malattia mentale”, ha però continuato. Ci sono stati dei ricoveri legati all’abuso di sostanze come medicinali, ma la 46enne di origini croate ha fatto sapere di non essere mai stata dipendente da droghe. Le ha provate un paio di volte, niente di più.
Oggi è lontana da suo figlio Carlos, avuto 20 anni con l’ex marito Fabrizio Corona. “Lui non ha rancore nei miei confronti. Ha paura di suo padre. Lui di me conosce soltanto la madre migliore del mondo”, ha spiegato. “Ha avuto traumi per quello che è accaduto anni prima quando mi è stato portato via, ingiustamente”, ha proseguito.
E anche su questo ha voluto sottolineare che nessuno le ha mai diagnosticato un serio problema che potesse giustificare l’allontanamento da suo figlio. “Gli esami dei capelli erano negativi, anche gli psichiatri non dicevano che avevo un problema. Quando ho chiesto perché me l’avevano portato via, mi hanno detto che era stato un errore”, ha concluso.