Noi siamo pazze di Maze, che Lucifer sarebbe senza di lei?

·5 minuto per la lettura
Photo credit: FOX - Getty Images
Photo credit: FOX - Getty Images

Se sei appassionata della serie Lucifer sicuramente sai chi è Maze. Se invece non l'hai mai seguita, beh, devi sapere che Lucifer è una serie TV statunitense in onda dal gennaio 2016. Di genere misto tra l'urban fantasy, il police procedural e la commedia drammatica, in Italia è arrivata nel settembre dello stesso anno su Premium Action per poi spostarsi su Netflix a partire dal 2017. Nel 2018 viene trasmessa anche in chiaro su Italia 1. La serie si compone di cinque stagioni per un totale di 83 episodi e uno dei personaggi più intriganti è sicuramente Mazikeen Smith (in arte Maze) interpretata dalla bravissima attrice Lesley-Ann Brandt.

Chi è Maze di Lucifer

Maze è un demone leader dei demoni Lilm. Spesso indicato come Labirinto, in breve è il confidente e devoto alleato di Lucifer Morningstar. E' la sua migliore amica nonchè ex amante e lavora al suo fianco come barista al Lux night club a Los Angeles. Maze è considerata tra i più forti demoni che sono esistiti negli ultimi millenni: nasce dalla prima moglie di Lilith Adam e, dopo essere stata abbandonata, diventa una delle più brutali, feroci e spietate torturatrici dell’inferno. Maze è comunque una donna molto fedele e il rapporto con Lucifer ne è la prova. I due hanno un rapporto quasi simbiotico, anche se è più Mazikeen a cercare il diavolo, non il contrario. Il protagonista della serie vede inizialmente nel demone una seguace che sarà pronta a difenderlo e salvarlo in ogni occasione, nonostante i due si scontrino spesso... L’intento di Maze comunque è quello di riportare Lucifer all’inferno, così da poter riprendere il suo vero lavoro: quello di punire i demoni.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Maze nella serie Lucifer

La Maze che si presenta nel primo episodio è completamente diversa dalla Mazikeen della quarta stagione. Dalla seconda stagione, infatti Maze è incapace di tornare all’inferno e inizia a cercare una direzione verso la terra, reinventandosi come abilissima cacciatrice di taglie: ripete spesso di non avere un’anima e non possedere sentimenti, eppure più passano le stagioni e più il cuore del demone si intenerisce, nonostante momenti di profonda apatia. A dimostrazione di questa tesi ci sono i rapporti che Maze ha sia con Chloe e sua figlia Trixie che con la dottoressa Linda Martin. Il rapporto con quest’ultima è molto intenso, anche se Mazikeen non sa bene cosa sia l’amicizia, lo scopre pian piano e ovviamente questo la porta a sbagliare, ma sempre involontariamente. Con il passare del tempo le due diventano inseparabili e così la donna demone si prende il compito di proteggere sempre e comunque la sua amica. Sulla terra, inoltre, Maze capisce di avere un carattere e una personalità che prima non aveva mai conosciuto, scoprendosi pansessuale.

Poteri, abilità, debolezze e aspetto di Maze

Nella prima e nella seconda stagione Maze si presenta spesso con un aspetto mostruoso, poi con il passare degli episodi la demone cambia completamente forma prendendo sempre più sembianze umane. In questo modo si rivela essere una donna giovane, bella con una splendida pelle scura e il fisico da modella, con lunghissimi capelli neri che porta con gli stili più disparati. Veste abiti di pelle decisamente intriganti e il suo colore preferito è il nero.

Maze è una demone molto potente con tantissime abilità e superpoteri, anche se non sarà mai potente come un angelo. Maze ha anche in dote, essendo un demone, il potere dell’immortalità ed è vecchia infatti di migliaia di anni: ha inoltre una capacità di resistenza a danni fisici molto maggiore rispetto che gli umani e nulla può scalfirla. Come se non bastasse, ha anche una incredibile capacità di guarigione! Come tutti i demoni Mazikeen ha una forza, velocità, agilità, voce e intelligenza sovrumana. Grazie a questi super poteri innati, Maze è una grandissima combattente sia con il bastone che con i coltelli ma anche nell’uno contro uno a mani nude.

Come ogni personaggio, però, anche Maze ha anche dei punti deboli. Nonostante sia un potentissimo demone, viene surclassata dagli esseri celestiali ed è suscettibile ai colpi di spade fiammeggianti e ai pugnali forgiati nell’inferno, che possono eliminarla senza difficoltà.

Photo credit: FOX - Getty Images
Photo credit: FOX - Getty Images

Lesley-Ann Brandt: chi è l'attrice che interpreta Maze

Dietro a un grande personaggio nella serie c’è sempre una bravissima attrice. Maze, nella serie, viene interpretata dall’esperta attrice sudafricana, naturalizzata neozelandese, Lesley-Ann Brandt. La Brandt nasce a Città del Capo il 2 dicembre del 1981 e durante la sua adolescenza si trasferisce con la sua famiglia ad Auckland dove viene scoperta da alcuni registi locali. Debutta prima sul piccolo schermo, nel 2007, nella serie tv Shortland Street per poi essere scelta nella commedia Diplomatic Immunity. Nel 2010 l’attrice appare anche in undici episodi di Spartacus e, sempre nello stesso anno, partecipa a un episodio dello show fantasy La Spada della Verità per poi esordire sul grande schermo nel film drammatico The Hopes & Dreams of Gazza Snell. Questi sono gli anni dove la carriera della Brandt spicca agli apici del suo livello, infatti dal 2011 al 2013 appare in alcuni film di grido come InSight, Zombie Apocalypse, A Beautiful Soul e Drift – Cavalca l’Onda. Nel 2014 prende parte ad altre serie tv quali Being Mary Jane e Killer Women anche se l’interpretazione di maggior successo la raggiunge dal 2016 proprio con il ruolo di Maze nella serie Lucifer. Grazie a ciò negli ultimi anni ottiene alcuni ingaggi importanti in pellicole come Heartlock, Duke e Killing Winston Jones.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Dal punto di vista gossip ti possiamo dire che la Brandt si è sposata il 5 settembre del 2015 con l’attore Chris Payne Gilbert e il 18 luglio 2017 la coppia ha dato alla luce il loro per ora unico figlio Gilbert. Per nostra fortuna, la Brandt è molto attiva e partecipe anche sui social, che utilizza per condividere molti scatti di famiglia in compagnia del marito e del figlio, ma anche per parlare dei suoi successi in ambito lavorativo. Puoi trovare Lesley Ann Brandt sia su Instagram, dove spesso utilizza le storie per allietare i suoi oltre due milioni e mezzo di follower, che su Twitter dove condivide i suoi cinguettii con quasi 300 mila seguaci.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli