Nuove abilità del bambino: lanciare e prendere

·1 minuto per la lettura
Lanciare
Lanciare

Palle di varie dimensioni – da lanciare, prendere o far rotolare – sviluppano la coordinazione occhio-mano e l’agilità. Il vostro bambino ha imparato ad afferrare gli oggetti molto tempo fa, quando aveva tra i 3 e i 7 mesi. Tuttavia, la coordinazione di tutto il braccio che gli permette di far rotolare o lanciare una palla verso qualcosa (o qualcuno) arriva di solito tra i 18 mesi e i 3 anni.

Questa abilità è una progressione: il vostro bambino inizierà con il rotolamento, poi passerà a far rimbalzare una palla prima di imparare finalmente a lanciare con la mano. Quindi, se il vostro bambino ha meno di 2 anni, iniziate con giochi di rotolamento, che saranno più facili e anche meno spaventosi. Qualcosa che viaggia lentamente verso i suoi piedi può essere meno minaccioso di qualcosa che sembra volare verso il suo viso o corpo!

In alcuni casi, tuttavia, il bambino potrebbe avere difficoltà perfino nell’afferrare una matita per disegnare.

Lanciare e prendere: le abilità del bambino

Per uso interno, palle morbide e spugnose o sacchi di fagioli – magari gettati in un secchio – sono una buona alternativa. Se avete un lungo corridoio, potreste divertirvi a vedere cosa può fare con un set da bowling al coperto.

Lanciare oggetti
Lanciare oggetti

I bambini piccoli di solito manifestano la “manualità” – una preferenza per la mano destra o sinistra – durante il secondo anno di vita, quindi è meglio tenere gli occhi aperti per questa indicazione. Ciononostante, ci sono molte variazioni, quindi non preoccupatevi se vostro figlio non sembra preferire una mano all’altra.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli