Occhi: come mantenerli sani in alta quota

Dopo l'allentamento delle restrizioni Covid-19, i voli sono pieni di passeggeri entusiasti di poter viaggiare di nuovo.

Ma se l’idea di andare all'estero è emozionante, volare, e soprattutto viaggi a lungo raggio, possono essere stancanti per gli occhi.

Per combattere questo problema, la consulente chirurgo oftalmico e oculoplastico, la dott.ssa Elizabeth Hawkes (drelizabethhawkes.com) ha condiviso i suoi migliori consigli.

Usa colliri

A causa dei bassi livelli di umidità, durante i viaggi in aereo, gli occhi possono seccarsi.

«Sfregarsi gli occhi peggiorerà la situazione e può causare il rischio di danni all'occhio stesso o all'area circostante», osserva la dottoressa. «Prendete invece dei colliri lubrificanti e usateli regolarmente durante un volo a lungo raggio».

Indossa gli occhiali al posto delle lenti a contatto

Se voli per diverse ore o più , sostituisci le lenti a contatto con gli occhiali.

«Le fluttuazioni di temperatura e la mancanza di umidità sul volo potrebbero irritare gli occhi - dice la dott.ssa Hawkes - e il tutto potrebbe essere esacerbato dalle lenti a contatto».

Metti in valigia un dischetto per il trucco riutilizzabile in tessuto

Quando si rimuove il trucco degli occhi, per proteggere le ciglia naturali dai danni, è importante essere il più delicati possibile e anche non danneggiare la delicata pelle del contorno occhi.

«Cerca di utilizzare dischetti riutilizzabili in tessuto anziché in cotone idrofilo: non solo perché le fibre del cotone idrofilo possono spesso entrare negli occhi provocando irritazioni, ma anche perché è più rispettoso dell'ambiente», spiega la dott.ssa Hawkes.

«Continua a ripetere il processo fino a quando le tue ciglia non saranno pulite. È importante rimuovere tutti i prodotti dalle ciglia, al fine di prevenire ciglia rotte e irritazioni, nonché abrasioni corneali e, nel peggiore dei casi, infezioni».

Fai delle pause regolari dallo schermo luminoso

Sebbene sia allettante fissare lo schermo per tutta la durata del volo, questo non è eccezionale per la salute degli occhi.

«Segui la regola del 20-20-20. In pratica significa che ogni 20 minuti dovresti distogliere lo sguardo dallo schermo e guardare qualcosa a 20 piedi di distanza per 20 secondi. Questo aiuta a far riposare gli occhi e ridurre l'affaticamento degli occhi».

Lascia le ciglia finte a casa

Le ciglia non sono lì solo per scopi estetici: svolgono un lavoro fondamentale proteggendo i nostri occhi, aiutando a deviare tutto ciò che potrebbe causare danni.

«Di conseguenza, è fondamentale mantenerle in salute. La tendenza a indossare le ciglia finte è aumentata notevolmente negli ultimi anni, per cui molte persone pensano che sia “okay” indossarle tutti i giorni. Tuttavia, io metterei sicuramente in guardia contro questo trend e suggerirei di evitare le ciglia finte per occasioni speciali, piuttosto che per l'uso quotidiano. L'usura prolungata può danneggiare gli occhi e causare infezioni», conclude la dottoressa Hawkes.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli