Oli vegetali contro i capelli grassi

·2 minuto per la lettura
oli vegetali
oli vegetali

Gli oli vegetali non sono utili solamente per nutrire i capelli e renderli più morbidi. Alcuni di essi sono anche in grado di migliorare l’aspetto e la salute dei capelli grassi. Questi rimedi naturali sono in grado di dare una grande mano alla chioma e quindi dovrebbero essere sfruttati al bisogno.

Oli vegetali per capelli grassi

Gli oli vegetali sono untuosi e di solito si utilizzano per rendere i capelli idratati a fondo. Alcuni di essi sono però anche in grado di controllare la produzione di sebo e quindi son adatti per i capelli grassi.

L’olio di nigella, l’olio di jojoba e l’olio di nocciola sono in grado di migliorare l’aspetto e la salute dei capelli grassi. Questi prodotti sono in grado di ridurre la produzione di sebo controllando l’ipersecrezione delle ghiandole sebacee.

Utilizzando questi oli del tutto naturali, i capelli diventano belli da vedere e risultano anche pieni di vitalità.

Come usare gli oli vegetali sui capelli grassi

Questi prodotti naturali devono essere utilizzati sui capelli umidi distribuendo l’olio su tutte le lunghezze dei capelli e soprattutto sulle punte e sul cuoio capelluto. Per migliorare l’odore degli oli vegetali, vi suggeriamo di applicare qualche goccia di olio essenziale all’interno dell’olio vegetale.

Dopo un tempo di posa di circa 20 minuti, potete lavare i capelli procedendo con lo shampoo e il balsamo come sempre. Fate attenzione ad eliminare ogni traccia di olio dai capelli. Alcune volte il tempo di posa necessario potrebbe aumentare fino a 60 minuti.

Ogni quanto utilizzare gli oli vegetali

L’olio vegetale andrebbe applicato sui capelli grassi circa una volta ogni due settimane. In certi periodi dell’anno però la situazione potrebbe essere peggiore del solito e i capelli potrebbero risultare particolarmente grassi. In queste occasioni è necessario applicare gli oli vegetali più frequentemente, ma comunque non più spesso di una volta alla settimana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli