Olio di eucalipto: benefici ed effetti collaterali

·2 minuto per la lettura
olio essenziale eucalipto proprietà
olio essenziale eucalipto proprietà

L’olio essenziale di eucalipto si ricava dalla pianta Eucaliptus globulus. Si tratta di un prodotto naturale molto conosciuto e apprezzato per via delle sue proprietà uniche. Essendo formato per il 70% da eucaliptolo, questo olio ha degli effetti espettoranti e balsamici davvero importanti che lo rendo ottimo per liberare le vie respiratorie. Scopriamo quali sono tutte le proprietà dell’olio essenziale di eucalipto e vediamo anche le controindicazioni che bisogna conoscere prima di utilizzarlo.

Olio essenziale di eucalipto: proprietà

Le proprietà dell’olio essenziale di eucalipto sono davvero numerose, infatti questo rimedio naturale può essere sfruttato in un gran numero di modi diversi. Il primo e più famoso beneficio di questo olio è quello di essere un ottimo decongestionante perchè sfiamma e calma le irritazioni delle mucose del naso. L’olio di eucalipto fluidifica anche il muco e quindi è molto utile in caso di raffreddore. Quando si soffre di naso chiuso potete realizzare dei suffumigi che aiuteranno ad aprire le vie respiratorie.

L’olio essenziale di eucalipto ha anche un’azione stimolante e inalarlo permette di ritrovare concentrazione e freschezza mentale. Potete usare questo olio anche nel diffusore allo scopo di migliorare la qualità dell’aria allo scopo di contrastare virus e batteri. L’eucalipto è infatti un ottimo antisettico e svolge un’azione importante contro i batteri che causano le affezioni delle vie urogenitali in caso di cistite o candida.

I benefici dell’olio di eucalipto sono molti anche nei confronti della circolazione del sangue. Il prodotto può essere massaggiato sugli arti inferiori dopo averlo mescolato con olio di mandorle allo scopo di lenire la stanchezza delle caviglie e dei piedi.

Le controindicazioni

L’olio essenziale di eucalipto non deve essere applicato sul viso e soprattutto è bene non avvicinarlo alle narici dei bambini sotto i 6 anni in quanto può provocare il broncospasmo. Le persone che soffrono di asma devono stare attente quando usano questo prodotto. Risulta anche fondamentale non esagerare dal momento che dosi eccessive possono causare vertigini, convulsioni, perdita di coscienza, spasmi muscolari, nausea e vomito.

Chi soffre di infiammazioni gastrointestinali, infiammazioni ai reni oppure disturbi epatici in generale non dovrebbe usare questo olio. Suggeriamo anche di non applicarlo direttamente sulla pelle perchè è molto forte e quindi può provocare delle irritazioni anche serie.