Olio di germe di grano: perchè fa bene ai capelli?

·2 minuto per la lettura
olio germe grano
olio germe grano

In caso di capelli danneggiati vi suggeriamo di utilizzare l’olio di germe di grano. Questo prodotto è in grado di migliorare la salute e l’aspetto della chioma in quanto regala un gran numero di benefici. Impariamo a conoscerlo meglio scoprendo anche come utilizzarlo correttamente.

Olio di germe di grano: i benefici per i capelli

L’olio di germe di grano è un prodotto davvero ricco di benefici per i capelli. La sua applicazione infatti è utile per accelerare la crescita dei capelli e per prevenire la loro caduta. Si tratta anche di un rimedio utile per chi ha i capelli rovinati in quanto ripara tutte le lunghezze e soprattutto le punte.

Usando con costanza l’olio potrete eliminare la forfora e quindi ridurre il prurito al cuoio capelluto. Nutrirete poi le radici e fortificherete tutta la chioma. I capelli saranno anche molto più belli da vedere perchè saranno lucenti e brillanti.

Impacchi per capelli con olio di germe di grano

Realizzare impacchi per capelli con questo olio è un ottimo consiglio per chi ha capelli secchi e fragili. Per eseguire questi impacchi potete usare l’olio di germe di grano puro oppure in alternativa unitlo ad altri oli vegetali a scelta. Riscaldatelo fino a 40°C e bagnate bene i capelli asciutti.

Avvolgete la chioma con della pellicola e poi mettete sopra un asciugameno. Restate in posa per almeno un’ora, ma nel caso di capelli particolarmente rovinati vi suggeriamo di restare in posa per una notte intera.

Maschere fai da te con olio di germe di grano

Con l’olio di germe di grano è possibile anche realizzare delle maschere per capelli molto utili. Per ottenere dei capelli più forti e idratati, vi suggeriamo di frullare 3 cucchiai di olio di germe di grano, 50 ml di kefir e una banana matura. Applicate poi il composto sulle radici e massaggiate. Pettinate bene e lasciate in posa per almeno 30 minuti.

Per riparare i capelli danneggiati vi suggeriamo di mescolare un cucchiaio di olio di germe di rano con la stessa quanità di succo di mirtillo e olio di mandorle. Unite anche un cucchiaino di miele e un uovo sbattuto. Mescolate bene e poi applicate. Lasciate in posa per almeno un’ora.