Omeopatia per le difese immunitarie: cosa fare

·3 minuto per la lettura
koli bacteria gcf289696f 1280
koli bacteria gcf289696f 1280

L’estate è ormai un ricordo e, con l’autunno alle porte, è tempo di prepararci ad affrontare i primi freddi dell’anno, mantenendo alte le difese del nostro sistema immunitario. Questi piccoli ma preziosi accorgimenti ci saranno utili per mantenerci in salute questo inverno.

Cosa fare per rinforzare le difese immunitarie?

La prima regola per aumentare le difese immunitarie è avere un’alimentazione sana ed equilibrata, in cui andremo ad inserire cibi che contengono vitamine, sali minerali e fibre. Quindi spazio a frutta, verdura e cereali integrali: il nostro sistema immunitario ci ringrazierà!

Ma questo non basta, infatti ad una dieta sana va aggiunto uno stile di vita altrettanto sano. Perciò, anche se per qualcuno potrà essere un po’ complicato, dobbiamo sforzarci di praticare attività fisica regolarmente (almeno 2-3 volte a settimana), dormire 8 ore a notte, limitare il consumo di alcol, caffè e fumo. Tutto questo ci permetterà di alleviare la tensione, smaltire le tossine accumulate e garantire le energie necessarie al nostro organismo per affrontare gli impegni giornalieri.

In più, un altro consiglio che possiamo darvi è quello di prevenire i malanni di stagione usando prodotti naturali indicati per il trattamento dei malesseri influenzali. Tra questi segnaliamo il rimedio omeopatico Oscillococcinum, un prodotto in vendita su www.farmaciamato.it. Questo prodotto è utile sia come trattamento preventivo degli stati influenzali che per alleviare i sintomi dovuti ad un’influenza in corso. Infatti l’azione di questo prodotto è sia quella di stimolare la riposta del sistema immunitario nel produrre nuove difese per l’organismo che di contrastare una serie di sintomi dovuti a febbre, dolori muscolari e mal di testa.

Il prodotto è reperibile sulla farmacia online Farmacia Amato nel formato da 6 che da 30 dosi. Vi segnaliamo che su questo e-commerce la spedizione è gratuita per ordini superiori a €49,90.

Perché il sistema immunitario si indebolisce?

Il nostro sistema immunitario è uno scudo invisibile contro gli attacchi esterni di virus e batteri e ci protegge perfino dalle nostre stesse cellule. Non bisogna mai sottovalutare questa fondamentale risorsa dell’organismo, perché un sistema immunitario in forma è alla base della nostra salute fisica e mentale.

Purtroppo però ci sono molti casi in cui le nostre difese possono indebolirsi e metterci allo scoperto da possibili attacchi. Tra le principali cause ci sono:

  • Stress. E’ tra i maggiori responsabili ed è una delle cause più difficili da tenere sotto controllo. I ritmi della vita quotidiana per molte persone sono frenetiche e i tanti impegni rischiano di metterci in difficoltà;

  • Dieta scorretta, con un abuso di cibi grassi e/o ad alto contenuto calorico, ma soprattutto con una carenza di vitamine e sali minerali;

  • Abuso di alcol. Un eccessivo consumo di alcol riduce la produzione di globuli bianchi, impedendo l’assorbimento di vitamine preziose per il fegato e riduce la possibilità di combattere eventuali infezioni;

  • Lo stesso discorso può essere fatto per l’abuso di farmaci, che in quantità eccessive permettono ad alcuni batteri di sviluppare delle resistenze e riuscire ad attaccarci.

Difese immunitarie basse: quali sono i segnali?

Come facciamo a capire se le nostre difese immunitarie si stanno abbassando?

Ci sono dei sintomi e dei segnali che non dobbiamo sottovalutare. Una costante sensazione di debolezza, poca concentrazione, apatia e dolori muscolari in più zone del corpo sono dei campanelli di allarme. Il sintomo principale è proprio la stanchezza al risveglio, che è possibile accusare per tutto il corso della giornata, accompagnandoci fino a sera.

Altri sintomi che possono farci allertare sono quelli legati agli stati influenzali. Se soffriamo spesso di raffreddore e mal di gola è possibile che tra le cause ci sia proprio un abbassamento delle difese immunitarie.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli